logo

COOPERATIVE

Cooperativa sociale  Alice

Alice

Cooperativa sociale

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 20-05-2013


Milano, Lombardia, Italia,

1992 | dal

Alice è una cooperativa sociale che si è costituita nel 1992. Ha operato nelle sezioni femminili del carcere di San Vittore, di Opera e di Bollate. Scopo e obiettivo della Cooperativa Sociale Alice è il reinserimento lavorativo e sociale di detenuti ed ex detenuti attraverso dei percorsi lavorativi e di formazione. Tra le attività di Alice, c’è un laboratorio di sartoria gestito da detenute ed ex-detenute.

Cooperativa sociale  Alice

Alice è una cooperativa sociale che gestisce laboratori di sartoria . Si è costituita nel 1992 all'interno del carcere di San Vittore con l'intento di creare percorsi di inserimento lavorativo per persone ristrette nella libertà .I percorsi di reinserimento sociale sono centrati sulla partecipazione della persona ad attività formative e lavorative, in un'ottica di recupero e di valorizzazione della capacità di instaurare relazioni sociali stabili, e sono implementati in stretta collaborazione con il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria e con i Servizi Sociali del Comune di Milano.

Mission

La missione di Alice si concentra su forme innovative di impresa sociale coniugando l'equità economica alla solidarietà: in questo modo Alice tocca e affronta le due sfere, quella "dell'impresa" e quella "della responsabilità sociale", nella costante ricerca di un delicato equilibrio. Compito della Cooperativa è instaurare contatti e collaborazioni con imprese terze al fine di consentire un definitivo inserimento lavorativo per coloro che hanno vissuto una precedente esperienza di detenzione.

Le attività

L’attività della Cooperativa Alice si sviluppa su tre ambiti:

- Laboratorio di sartoria

- Formazione 

- Progettazione sociale e inserimento lavorativo

 I laboratori di sartoria sono attivi:

nella sezione femminile del carcere di San Vittore

nella sezione femminile del carcere di Bollate (e prima ancora nel carcere di Opera fino al trasferimento della sezione femminile nel carcere di Bollate) presso la sede legale ed operativa della Cooperativa a Milano in via Solari 19

La formazione è gestita in collaborazione con altri partner / soggetti accreditati dalla Regione Lombardia presso i laboratori del carcere San Vittore e della Casa di Reclusione di Opera ed è finalizzata a professionalizzare le operatrici di sartoria.

La progettazione sociale si occupa di costruire percorsi di inserimento lavorativo attraverso gli strumenti consenti dalla legge ( formazione, tirocini formativi, borsa lavoro). Nello specifico con la progettazione sociale Alice sostanzializza il principio costituzionale dell’articolo 27 “…Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato..” costruendo un sistema di relazione con stakeholders istituzionali, soggetti del privato sociale e del privato for profit. ( vedi progetti)

Il sito della Cooperativa sociale Alice

LEGGI ANCHE