logo

DOCUMENTARI

Fate la storia senza di me - Regia di Mirko Capozzoli, 2010

Fate la storia senza di me

Regia di Mirko Capozzoli

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 01-12-2014

ADD Editore
Italia

2010

Il documentario traccia il profilo di Alberto Bonvicini considerato dagli autori un personaggio storico. Questa definizione non risponde alla capacità di Alberto Bonvicini di mutare i processi sociali italiani ma, secondo coloro che gli erano amici, indica la responsabilità che le questioni sociali hanno avuto nell'innescare la sua tragedia personale.

Francesco Gifuni legge alcune pagine dai diari di Alberto Bonvicini dalle quali emergono tutte le contraddizioni di un giovane deciso a partecipare al dialogo sociale ma bloccato dalle ingiustizie delle istituzioni dei suoi anni. La raccolta delle testimonianze e la ricostruzione della vita di Alberto Bonvicini hanno richiesto cinque anni di lavoro per restituire un ritratto non edulcorato ma fedele alla crudezza della sua esistenza.

Alberto passa la sua infanzia in un orfanatrofio e da li viene trasferito nell'ospedale psichiatrico Villa Azzurra dove denuncerà in seguito di aver subito maltrattamenti da parte dello psichiatra della struttura, soprannominato l'elettricista condannato in seguito ad anni di detenzione per illeciti compiuti durante il suo servizio medico.

Dopo la dismissione dal manicomio Alberto Bonvicini viene affidato ad una famiglia borghese di Torino. Nella città si avvicina al circolo Barabba e milita in ambienti di estrema sinistra. A causa di questa sua frequentazione in seguito alle indagini legate alla morte di uno studente arso vivo per il lancio di una molotov nel bar Angelo Azzurro di Torino, viene condannato a due anni e mezzo di carcere .

Finalmente libero partecipa si reca a Roma dove Enrico Deaglio gli affida un ruolo a "Reporter" e qui conosce Giuliano Ferrara. Ferrara lo assegnerà alla redazione dei suoi programmi televisivi. Già dedito all'eroina dai tempi della sua carcerazione Alberto Bonvicini  si ammala di Aids e muore a 33 anni.

Cast

Giuliano Ferrara
Enrico Deaglio
Diego Novelli
Luca Rastello
Alberto Papuzzi
Fabrizio Gifuni

LEGGI ANCHE