logo

FOTOGRAFIA

Marco Benna - La colpa e l’applauso

La colpa e l’applauso

Marco Benna

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 04-04-2012


2009

Il lavoro fotografico La colpa e l’applauso nasce al’interno del carcere di Saluzzo, durante le prove e la realizzazione dello spettacolo Lividi. Esperienza che si sviluppa a partire dal laboratorio teatrale curato da  Maria Grazia Isoardi e dalla regia dello spettacolo di J.Myazaki. Il lavoro fotografico ha rappresentato un’ esperienza umana e fotografica particolare, in grado di far scoprire la dimensione di un doppio; l’essere carcerato, l’ espiazione di una colpa, il vissuto di un corpo costretto a vincoli e l’essere attore attraverso la presenza in scena, la scoperta di un corpo nuovo e all’applauso di un pubblico. Una doppia dimensione alla quale é impossibile sfuggire e che alimenta l’esperienza del teatro in carcere.

Dal punto di vista personale ho cercato di rapportarmi a questa dimensione del doppio e provare ad incontrare le persone, prima di tutto, alla prese con un esperienza espressiva, dentro una macchina, qual’è il teatro, che chiede di giocare sino in fondo il proprio “esser li”. 

Guarda le foto sul sito di Marco Benna

LEGGI ANCHE