logo

LETTERATURA

Antonio Gramsci - Quaderni del carcere

Quaderni del carcere

Antonio Gramsci

Di Interno4

Pubblicato il: 20-12-2011


1929-1935

Dal febbraio 1929 fino al 1935, durrante la prigionia nelle carceri fasciste Antonio Gramsci scrisse i Quaderni del carcere, raccolta di scritti e note.

Gli scritti vennero considerati, dallo stesso autore, come esercizi contro il degradare delle facoltà intellettuali durante un lungo periodo di reclusione. Inoltre per il carattere di isolamento nel quale elaborò gli scritti, Gramsci diede loro maggior valore di autonomia, rispetto al dibattito polito corrente.

La prima edizione è del 1948 -1951.

LEGGI ANCHE