logo

LIBRI

Carcere e Multiculturalismo - Donato Antonio Telesca

Carcere e Multiculturalismo

Donato Antonio Telesca

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 29-07-2012


2011

Donato Antonio Telesca è ispettore capo presso la Casa Circondariale di Pesaro. Presso l’Università di san Marino ha conseguito la specializzazione in criminologia e psichiatria. Il suo lavoro gli permette di conoscere bene le tipicità di un penitenziario ed ha utilizzato questa esperienza per analizzare la relazione che esiste tra dentro e fuori.

Il carcere è inteso come un microcosmo di interazioni che possiede un particolare rapporto con il macrocosmo della società libera.
Il testo affronta diversi temi che sono prioritari nell’ambito penitenziario: il multiculturalismo e la presenza di molti stranieri nella carcere italiane.

La Casa Circondariale di Pesaro come caso di studio e la ricerca sul campo. Il trattamento delle tossicodipendenze,  la doppia diagnosi e le psicopatologie.
In appendice Donato Antonio Telesca tratta l’evoluzione del sistema penitenziario in Italia ed in Europa.

LEGGI ANCHE