logo

LIBRI

A cura di Mulè P. Processi educativi e rieducativi in carcere. Problemi, modelli e interventi

Processi educativi e rieducativi in carcere. Problemi, modelli e interventi

A cura di Mulè P.

Di Sara Fornera

Pubblicato il: 10-06-2013


Italia,

2009

Sono completamente in accordo con la tesi sostenuta dall'autrice di "Processi educativi e rieducativi in carcere": nell'universo carcere si può e si deve lavorare al fine di rieducare e di risocializzare la persona ristretta. 

Per fare questo deve pero' esserci un processo educativo continuo, investendo sulla persona, sul suo potenziale umano e sul lavoro in equipe fra tutti gli operatori sociali e della sicurezza che operano all’interno degli istituti penitenziari. 

Questo perché ogni detenuto e' prima di tutto una persona con una sua dignità umana inviolabile e che va salvaguardata e rispettata.

"Processi educativi e rieducativi in carcere" appartiene ad un progetto di Paolina Mule'  realizzato dal Dipartimento Amministrazione Penitenziaria a seguito di un Accordo di programma di collaborazione siglato con il Dipartimento Nazionale per le Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La finalità dell' autrice e' duplice: da un lato quella di contrastare alla diffusione delle sostanze stupefacenti negli Istituti penitenziari e, dall' altro, di riuscire ad effettuare un recupero socio-sanitario delle persone detenute tossicodipendenti.

In "Processi educativi e rieducativi in carcere" il carcere diventa luogo di reinserimento, ‘istituzione sociale’, luogo che accoglie ed educa, piuttosto che escludere ed emarginare.

Paolina Mulè e' professore steaordinaria di pedagogia generale e sociale presso l'Università di Catania.

 
Titolo: Processi educativi e rieducativi in carcere. Problemi, modelli e interventi. Con DVD
Curato da: Mulè P.
Editore: CUECM
Data di Pubblicazione: 2009
ISBN: 8895104943
ISBN-13: 9788895104942
Pagine: 230

LEGGI ANCHE