logo

CONSULTA ANCHE LE SEZIONI

Scritti in prigione

Undici ore d'amore - Carmelo Musumeci. 2012 Undici ore d'amore

Carmelo Musumeci
2012

PROGETTI DENTRO/FUORI

LIBRI

DETENZIONI - LIBRI

Nella Basilica di Lucera si presenta un libro sul carcere, Le righe in bianco, parole e colori dal carcere

Di:

Pubblicato il: 31-05-2013

Basilica di San Francesco - ore 20.00
Lucera, Puglia, Italia,

2013 | 31 maggio

Presso la Basilica di San Francesco in Lucera, alle 20.00 di venerdì 31 maggio verrà presentato il libro “Le righe in bianco, parole e colori dal carcere”. Promuove l'evento  dell'evento l'Associazione Lavori in corso.

2640


Detenuti della Casa Circondariale di Lucera - Le righe in bianco: parole e colori dal carcere

Detenuti della Casa Circondariale di Lucera

Le righe in bianco: parole e colori dal carcere

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 27-05-2013

Basilica Minore di S. Francesco Antonio Fasani - ore 20.00
Lucera, Puglia, Italia,

2013 | 31 maggio

I volontari dell’associazione “Lavori in corso” hanno guidato i detenuti della Casa Circondariale di Lucera attraverso un percorso di scrittura e pittura che, cominciato nel 2010, è stato documentato in un libro che raccoglie le poesie scritte dal gruppo poetico ed le immagini dei dipinti realizzati dal gruppo di pittura. Il testo viene presentato il 31 maggio 2013 alle ore 2000 presso la Basilica Minore di S. Francesco Antonio Fasani

2764


Le prigioni malate. Ottavo rapporto di Antigone sulle condizioni di detenzione in Italia

A cura di Ronco D., Scandurra A., Torrente G.

Le prigioni malate. Ottavo rapporto di Antigone sulle condizioni di detenzione in Italia

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 13-05-2013


2011

Sovraffollamento, diritti fondamentali delle persone detenute e l’edilizia penitenziaria sono le tre questioni di fondo che vengono affrontate ne: Le prigioni malate. Ottavo rapporto di Antigone sulle condizioni di detenzione in Italia

737


A cura di Contegiacomo L. - Spielberg. Documentazione sui detenuti politici italiani. Inventario 182

A cura di Contegiacomo L.

Spielberg. Documentazione sui detenuti politici italiani. Inventario 1822-1859

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 06-05-2013


Italia,

2010

Sono molto dettagliati i documenti riportati da Luigi Contegiacomo nel suo volume "Spielberg. Documentazione sui detenuti politici italiani. Inventario 1822-1859", sicuramente frutto di ricerche accurate e fedeli alla storia.

785


Foto di  Francesco Cocco

Antonio Del Monaco

Carcere, sorgente educativa

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 29-04-2013


2009

"Carcere, sorgente educativa" parla delle risorse che il nostro territorio offre per un reale recupero e reinserimento dei detenuti nel contesto civile e lavorativo.

872


Viaggio in un carcere italiano - Teresa Michiara

Teresa Michiara

Viaggio in un carcere italiano

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 22-04-2013


2003

Teresa Michiara attinge dalla propria esperienza di volontaria all'interno delle carceri italiane, per rivelarci gli aspetti nascosti del sistema detentivo, i retroscena di una macchina burocratica i cui ingranaggi stritolano coloro che hanno la sfortuna di incontrarla.

1163


Uomini violenti. I partner abusanti e il loro trattamento - Isabella Merzagora Betsos

Isabella Merzagora Betsos

Uomini violenti. I partner abusanti e il loro trattamento

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 15-04-2013


2009

Isabella Merzagora Betsos in "Uomini violenti. I partner abusanti e il loro trattamento" tratta un argomento purtroppo sempre più tremendamente attuale e all' ordine del giorno nelle nostre cronache quotidiane: la violenza di uomini, mariti, compagni verso la loro donna. Ma questa violenza da dove nasce? E perché sfocia in gesti così violenti e talvolta improvvisi?

711


Diritti e castighi. Storie di umanità cancellata in carcere - Lucia Castellano, Donatella Stasio

Lucia Castellano, Donatella Stasio

Diritti e castighi. Storie di umanità cancellata in carcere

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 08-04-2013


2009

"Diritti e castighi. Storie di umanità cancellata in carcere" descrive lo stato drammatico in cui si trovano le strutture penitenziarie, evidenziando le condizioni inumane e desocializzanti nelle quali i detenuti sono tenuti a espiare la pena detentiva e sollevando un interrogativo: che senso ha il riferimento alla "sicurezza sociale" di fronte a una realtà carceraria che viola i principi costituzionali della dignità e del recupero dei detenuti?

709


Sbarre dentro e fuori il carcere - Elena Bocci

Elena Bocci

Sbarre dentro e fuori il carcere

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 01-04-2013


2010

La ricerca effettuata dall' autrice di "Sbarre dentro e fuori il carcere" e' finalizzata a studiare la realtà del carcere e dei suoi ospiti, immigrati in particolare, e si prefigge di promuovere la tutela dei loro diritti, il miglioramento delle condizioni di vita, lo sviluppo di azioni sociali rivolte al loro recupero. Si tratta di una ricerca che diventa intervento.

826


Pietro Buffa - Prigioni. Amministrare la sofferenza

Pietro Buffa

Prigioni. Amministrare la sofferenza

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 27-03-2013


2013

Buffa descrive il sistema carcerario italiano percorrendo un viaggio ideale attraverso gli istituti della penisola. Illustra le complicazioni e le contraddizioni dei questo complesso ingranaggio rallentato da rigidità legislative e difficoltà di gestione.

L'autore non si limita ad una attenta analisi del caso ma, forte di una ricerca ed un impegno che durano da molti anni, tenta una soluzione. Trova le risposte per una riorganizzazione del sistema carceri e per un diverso modo di pensare la punizione.

782


L' attività motoria nelle carceri italiane - Ario Federici, Daniela Testa

Ario Federici, Daniela Testa

L' attività motoria nelle carceri italiane

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 25-03-2013


2010

Gl autori Ario Federici e Daniela Testa in "L' attività motoria nelle carceri italiane" trattano l' importanza fondamentale che lo sport dovrebbe ricoprire all' interno degli istituti penitenziari.

767


Mondo recluso - Davide Pelanda

Davide Pelanda

Mondo recluso

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 18-03-2013


2010

"Mondo recluso. Vivere in carcere in Italia oggi." e' un libro che riflette sulla pena, sulla giustizia, sul rapporto tra carcere e società. Nasce dopo la drammatica estate 2009 vissuta dai detenuti che si sono visti aggiungere la famosa terza branda in celle progettate per una persona... e di fronte all’aumento esponenziale dei suicidi nelle carceri, nonché delle morti «misteriose» avvenute dopo essere «caduti dalle scale». Davide Pelanda denuncia i meccanismi di emarginazione e soppressione morale del condannato.

748


La pena disumana. Per una critica radicale del carcere - Sophie Bessis, Ahmed Othmani

Sophie Bessis, Ahmed Othmani

La pena disumana. Per una critica radicale del carcere

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 11-03-2013


Africa,

2011

Una detenzione durata dieci anni all'interno delle carceri tunisine. Ahmed Othmani racconta aiutato da Sophie Bessis, ne: "La pena disumana. Per una critica radicale del carcere", il suo dramma di detenuto politico. In "La pena disumana. Per una critica radicale del carcere." si parla del Ruanda del post- genocidio, delle prigioni clandestine della Cina, del regime dittatoriale della Tunisia.

1164


Mamme in carcere - Cristina Scanu

Cristina Scanu

Mamme in carcere

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 04-03-2013


Italia,

2011

"Mamme in carcere" è prima di tutto la dichiarazione di un grave problema sociale, la reclusione di donne che sono anche madri di figli in tenerà età.

871


Parole che sprigionano. Scrittori dal carcere di Opera-Milano - A cura di Faravelli G., Ferraresi F.

A cura di Faravelli G., Ferraresi F., Ferrazzini P.

Parole che sprigionano. Scrittori dal carcere di Opera-Milano

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 25-02-2013


2011

Spesso si parla di carcere, se ne parla per le condizioni di sovraffollamento, se ne parla per i drammi, talvolta le tragedie, che accadono all’interno, ma "Parole che sprigionano" non è un libro sul carcere, ma dal carcere. Raccoglie le voci di un gruppo di detenuti nel carcere di Opera che hanno partecipato ad una iniziativa proposta da alcuni volontari, una periodica ora di lettura, che si è trasformata in un’occasione di scrittura.

821