logo

CONSULTA ANCHE LE SEZIONI

Scritti in prigione

Undici ore d'amore - Carmelo Musumeci. 2012 Undici ore d'amore

Carmelo Musumeci
2012

PROGETTI DENTRO/FUORI

LIBRI

Liberi reclusi. Storie di minori detenuti - Carlo Silvano

Carlo Silvano

Liberi reclusi. Storie di minori detenuti

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 18-02-2013


Italia,

2011

Il libro di Carlo Silvano "Liberi reclusi. Storie di minori detenuti." fa profondamente riflettere su quello che purtroppo il nostro carcere non sa offrire al ragazzo detenuto minorenne che sbaglia: una reale, concreta possibilità di recupero umano e sociale.

820


La pena di morte italiana - Sara Fornera

Samanta Di Persio

La pena di morte italiana

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 11-02-2013


2011

"La pena di morte italiana" affronta il tema delle morti in carcere, quelle note e quelle che non sono mai finite sulle cronache dei giornali. Questo libro vuole essere un’inchiesta sulle carceri italiane.

La tesi dell'autrice non è certamente che in Italia esista la pena capitale, quanto che ci sia un diritto all'impunità e all'onore garantito a beneficio di tutti gli operatori di giustizia e di pubblica sicurezza che si rendono protagonisti di quelli che si possono definire omicidi di Stato.

815


L' universo della detenzione. Storia, architettura e norme dei modelli penitenziari

A cura di De Rossi D. A.

L' universo della detenzione. Storia, architettura e norme dei modelli penitenziari

Di:

Pubblicato il: 04-02-2013


2011

Il tema trattato dagli autori de: "L'universo della detenzione" rappresenta in Italia il primo studio architettonico e sociale, storico e filosofico, civile e antropologico su mondo della detenzione, rappresentando anche un'analisi comparata con sistemi penitenziari diversi da quello italiano.

759


Il mestiere della libertà - Pietro Raitano

Pietro Raitano

Il mestiere della libertà

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 28-01-2013


2011

Dai biscotti alla moda, le storie straordinarie dei prodotti «made in carcere». Guida a più di 100 progetti di economia carceraria. Il libro racconta i tipici lavori svolti in carcere dai detenuti, come una sorta di altra economia possibile. Il prodotto del loro lavoro spazia dal cibo ai prodotti artigianali che, una volta pronti, potranno essere acquistati dai comuni cittadini attraverso la rete delle cooperative, dei gruppi di acquisto solidali, delle botteghe del commercio equo. O, ancora, durante rassegne organizzate per favorire questo scopo.

747


L' emergenza delle prigioni. Interventi su carcere, diritto e controllo - Michel Foucault

Michel Foucault

L' emergenza delle prigioni. Interventi su carcere, diritto e controllo

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 21-01-2013


2011

"L'emergenza delle prigioni" raccoglie, in ordine cronologico, la gran parte dei materiali relativi alla prigione, alla questione della giustizia e al problema della società di sicurezza elaborati da Michel Foucault tra il 1970 e il 1984, l'anno della morte. 

746


Materiali dispersi. Storie dal manicomio criminale - Adolfo Ferraro

Adolfo Ferraro

Materiali dispersi. Storie dal manicomio criminale

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 14-01-2013


Italia,

2010

"Materiali dispersi. Storie dal manicomio criminale." di Adolfo Ferraro e' un libro che tratta un argomento estremamente attuale e delicato, quello degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, per i quali e' stata prevista la chiusura entro marzo 2013.

784


Vittime per sempre - Barbara Benedettelli

Barbara Benedettelli

Vittime per sempre

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 07-01-2013


2011

"Vittime per Sempre" è nato per dare voce a chi ha subito, e continua a subire, la più grave delle ingiustizie: l’omicidio di un proprio caro.

720


Le urla dal silenzio. Il libro degli ergastolani ostativi e dei condannati a lunghe pene

A cura di Associazione «Fuori dall'ombra»

Le urla dal silenzio. Il libro degli ergastolani ostativi e dei condannati a lunghe pene

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 31-12-2012


2012

Il libro è il frutto di un lavoro di quasi un anno portato avanti dall’associazione Fuori dall’Ombra che ha come missioni la tutela dei detenuti e la spinta per la valorizzazione del loro potenziale, e tra le sue battaglie prioritarie la lotta per l’abolizione dell’ergastolo.

813


Libertà nella non libertà. Diario dal carcere - Antonie Hofmanova

Antonie Hofmanova

Libertà nella non libertà. Diario dal carcere

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 24-12-2012


2012

"Libertà nella non libertà" è la traduzione in italiano del suo diario dal carcere che racconta, con lo stile di un memoriale dai toni delicati, la crudeltà di una prigionia comune a molte donne condannate per motivi politici, ideologici o religiosi.

810


Pensiero criminale. I legami del reo dalla famiglia al carcere - Giampiero Ferrario, Elena Galliena

Giampiero Ferrario, Elena Galliena

Pensiero criminale. I legami del reo dalla famiglia al carcere

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 17-12-2012


2012

"Pensiero criminale. I legami del reo dalla famiglia al carcere" getta le prime basi per mettere in relazione la violazione delle norme sociali con la violazione delle norme in famiglia: gli autori sostengono infatti la tesi secondo cui la violazione della legge è connessa all'esperienza infantile del reo di violazioni di precise norme familiari, tra cui la prima e più importante è quella sul riconoscimento del figlio.

781


L' uomo delinquente studiato in rapporto all'antropologia, alla medicina legale ed alle discipline c

Cesare Lombroso

L' uomo delinquente studiato in rapporto all'antropologia, alla medicina legale ed alle discipline carcerarie

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 10-12-2012


2012

Nel 1876 viene pubblicata la prima edizione di "L'uomo delinquente studiato in rapporto all'antropologia, alla medicina legale e alle discipline carcerarie", che raccoglie il nucleo centrale della sua dottrina.

Lombroso sostiene che le condotte atipiche del delinquente o del genio sono condizionate, oltre che da componenti ambientali socioeconomiche (di cui non riconosce però il vero peso), da fattori indipendenti dalla volontà, come l'ereditarietà e le malattie nervose, che diminuiscono la responsabilità del criminale in quanto questi è in primo luogo un malato. 

758


Strabismi. Dove si racconta del carcere e del senso delle cose - Annino Mele, Giovanni M. Bellu

Annino Mele, Giovanni M. Bellu

Strabismi. Dove si racconta del carcere e del senso delle cose

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 03-12-2012

Casa editrice Sensibili alle foglie
Italia

2009

"Strabismi. Dove si racconta del carcere e del senso delle cose." di Annino Mele e' un libro ironico e contemporaneamente amaro che richiama i lettori ad una riflessione non superficiale sulle questioni sociali che la cronaca quotidiana solleva (la droga, la scuola, il rapporto con l'ambiente), e presta particolare attenzione per il mondo carcerario.

787


l carcere manicomio. Le carceri in Italia tra violenza, pietà, affari e camicie di forza - Salvatore

Salvatore Verde

Il carcere manicomio. Le carceri in Italia tra violenza, pietà, affari e camicie di forza

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 19-11-2012


2011

 "Il carcere manicomio" racconta il rapporto perverso tra malattia mentale e prigione, denunciando come negli ultimi anni, già segnati da un sovraffollamento oltre ogni soglia di tollerabilità, si sia deciso di "estendere le maglie della carcerazione delle diversità e dei disagi urbani e mentali oltre ogni limite giustificabile".

783


I giorni del dolore. La notte della ragione. Stragi di mafia e carcere duro - Nicolò Amato

Nicolò Amato

I giorni del dolore. La notte della ragione. Stragi di mafia e carcere duro

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 22-10-2012


2012

Terrorismo politico, stragi di mafia e reazione da parte dello Stato. Nicolò Amato prestigioso direttore del DAP dal 1983 al giugno 1993, racconta quegli anni difficili di un'Italia in lotta con se stessa.

811


Il piano zero - Giampaolo Cassitta

Giampaolo Cassitta

Il piano zero

Di: Sara Fornera

Pubblicato il: 08-10-2012


2011

Ne "Il piano zero" di Giampaolo Cassitta tre sono i destini che si incrociano con lo sfondo del carcere. Claudio, un magistrato, Gianvittorio, un amico poliziotto e Violetta, una brigatista che non si è mai pentita.

547