logo

MUSICA

Marlene Kuntz - Canzone in prigione

Canzone in prigione

Marlene Kuntz

Di Interno4

Pubblicato il: 16-11-2011


2009

“Canzone in prigione” è il brano che i Marlene Kuntz hanno scritto per il film “Tutta colpa di Giuda”, che Davide Ferrario ha girato nel 2009, all'interno della Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno", di Torino.

“Canzone in prigione” ha ottenuto la nomination come “miglior canzone originale” al David di Donatello 2010 e il videoclip del brano, diretto da Davide Ferrario e prodotto da Ala Bianca Group srl, è stato selezionato e premiato come “miglior clip dell’anno” durante la manifestazione Roma VideoClip 2009 tenutasi presso la Sala Fellini–Cinecittà Studios il 10 Dicembre 2009.

Cristiano Godano, frontman dei Marlene, ha preso parte al film, interpretando il ruolo di un artista di teatro compagno, sulla scena, dell’attrice Kasia Smutniak, nel film una regista di musical.

‘Canzone In Prigione’ da voce alle considerazioni di una persona detenuta. Nasce già in un ambiente difficile,

Nato in un rione meschino e
malfamato
e cresciuto da una zia
con un talento appena vagheggiato
e mai messo in pratica


e la sfortuna lo porta a frequentare le strade che portano alla reclusione. Consapevole degli sbagli, attraverso l’istruzione acquista consapevolezza del bene e del male,

ma in tutto questo tempo
mi sono anche istruito
e ora posso dire
che so chi sono i Farisei
e so chi è Gesù


Ma la conoscenza e la crescita della consapevolezza portano a nuovi dubbi,

Progredire è riconoscere
come sia difficile
star sicuri che la ragione è qua
e il torto è là.
(dal testo del brano).

Per la lettura integrale del testo vai su “Il contesto” – magazine tematico





Il videoclip del brano.

LEGGI ANCHE