logo

PROGETTI

Spazio Giallo - Associazione Bambinisenzasbarre ONLUS - carcere di San Vittore a Milano

Spazio Giallo

Associazione Bambinisenzasbarre ONLUS

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 30-04-2015

Casa Circondariale San Vittore
Milano, Lombardia, Italia

2010

"Spazio Giallo" è un progetto dell'associazione Bambinisenzasbarre che ha operato per predisporre, all'interno della Casa Circondariale San Vittore di Milano, un luogo integrato socio-educativo, per le famiglie e i bambini che preparano, con psicologhe, psicopedagogiste e arte-terapeute di Bambinisenzasbarre, la visita con il genitore detenuto.

Lo Spazio Giallo è articolato in un percorso d’accesso disegnato e creato apposta per i bambini che entrano dura realtà della carcerazione.

LEGGI ANCHE

L'Associazione Bambinisenzasbarre ha promosso una raccolta fondi chiamata «Non un mio crimine, ma una mia condanna». Questa raccolta fondi servirà per potenziare il progetto «Spazio Giallo» che l'Associazione Bambinisenzasbarre porta avanti in alcune carceri italiane. Si può aderire con l'invio al numero 45507 di un messaggio da 2 euro da telefono cellulare e 2 o 5 euro da telefono fisso. Sono 100.000 i bambini in Italia che ogni giorno entrano nelle 213 carceri italiane per incontrare la madre o il padre detenuti. Oltre a vivere una difficile condizione affettiva, questi bambini sono fortemente a rischio nel loro ambiente sociale perché possibili vittima di emarginazione a causa della difficile condizione familiare. Il denaro raccolto servirà ad estendere gli spazi di accoglienza che vengono allestiti all'interno delle carceri per i bambini che di recano in visita e per promuovere l'istituzione di un telefono giallo destinato alle famiglie di bambini con genitori in stato di detenzione. Bambinisenzasbarre è presente anche nel carcere di Milano San Vittore.