logo

STORIE CRIMINALI

Jory Enck

Consegna in ritardo un libro della biblioteca: 19enne arrestato in Texas

Francesca B.

Di DETENZIONIstruzione

Pubblicato il: 19-04-2015


Cooperas Cove, Texas, USA

2013 | 28 dicembre

Se in Italia la pena massima per chi non restituisce un libro entro il tempo prestabilito è l’ esclusione dal servizio della biblioteca, a Cooperas Cove, in Texas, la pena per chi commette questo tipo di reato è decisamente peggiore.

Jory Enck, 19enne texano residente a Cooperas Cove, è stato costretto in carcere per un’ intera notte perchè non ha rispettato la legge; La quale, approvata quattro anni fa, prevede l’ arresto di chiunque non restituisca un libro preso in prestito dalla biblioteca comunale entro il limite massimo di 90 giorni, senza rispondere alle varie chiamate o e-mail di avvertimento.

Il ragazzo deteneva il libro in questione da ben 4 anni ormai, superando il limite consentito, perciò per evitare un’ ulteriore soggiorno presso il carcere, è stato rilasciato su cauzione per un valore pari a 200 dollari.

Una pena eccessiva, dicono in molti, considerando che spesso chi chiede in prestito libri dalle biblioteche lo fa perché non se ne può permettere l’ acquisto, come sostiene il giudice municipale Bill Price. Altri,come il concittadino Clyde Glosson, sostengono che sia giusto far rispettare le regole sebbene l’arresto per questo genere di motivi è eccessivo.

LEGGI ANCHE