logo

CONSULTA ANCHE LE SEZIONI

Scritti in prigione

Romanze senza parole - Paul Verlaine, 1874 Romanze senza parole

Paul Verlaine
1874

PROGETTI DENTRO/FUORI

STORIE CRIMINALI

Fotografia di Francesco Cocco

Pietro Cappé

Storia di Pasquale C. - 5. Il teatro del carcere

Di: Pietro Cappé

Pubblicato il: 29-02-2012


Torino, Piemonte, Italia

2009

Il film: un momento in cui evadere almeno con la mente. Anche il teatro è una attività che riscuote molto successo in carcere. Soprattutto se la si pratica dalla parte del palcoscenico.

306


Fotografia di Francesco Cocco

Pietro Cappé

Storia di Pasquale C. - 4. La scuola del carcere

Di: Pietro Cappé

Pubblicato il: 25-02-2012


Torino, Piemonte, Italia

2003

La scuola all'interno del carcere é una grande opportunità. Permette di trascorrere il tempo in detenzione più velocemente e offre la possibilità di avvicinarsi a strumenti culturali che, difficilmente, coloro che hanno la, sfortuna di soggiornare all'interno degli Istituti di pena, sono soliti utilizzare.

305


Fotografia di Francesco Cocco

Pietro Cappé

Storia di Pasquale C. - 3. Il carcere

Di: Pietro Cappé

Pubblicato il: 16-02-2012


Torino, Piemonte, Italia

2003

All'interno di un carcere il tempo non passa mai. Ogni attività può contribuire a trascorrere il tempo in modo accettabile. Anche il lavoro è poco e misurato.

304


Fotografia di Francesco Cocco

Pietro Cappé

Storia di Pasquale C. - 2. La famiglia

Di: Pietro Cappé

Pubblicato il: 07-02-2012


Torino, Piemonte, Italia

2009

Prosegue il racconto di Pasquale C. La famiglia è spesso una nota dolente nella vita dei giovani detenuti.

303


Fotografia di Francesco Cocco

Pietro Cappé

Storia di Pasquale C. - 1. L'arresto

Di: Pietro Cappé

Pubblicato il: 01-02-2012


Torino, Piemonte, Italia

2003

Storia di Pasquale C. è un racconto, frutto dell'esperienza di Pietro Cappé, all'interno di diverse carceri. Ultimo quello di Torino, la Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno." Seguendo la vicenda, dall'ingresso alla liberazione, di un giovane uomo delle periferie torinesi, si svela il ruolo, di fondamentale importanza, che la scuola possiede all'interno della realtà detentiva.

302


Charles  Bronson

Il detenuto piu' violento del Regno Unito

Charles Bronson

Di: Interno4

Pubblicato il: 25-12-2011


1952

Charles Bronson, ( Michael Gordon Peterson, 1952), é il più famoso detenuto del Regno Unito. Abile nel promuovere se stesso, è stato oggetto di libri e ha ispirato un film. Pittore, scrittore, poeta, saggista, la lunga e violenta detenzione è stata per lui una continua fonte di spunti per scrivere e creare.

81