logo

TEATRO

Destini Incrociati - Rassegna nazionale di Teatro in carcere

Presentazione della quarta edizione della rassegna Destini incrociati

Un ponte tra societÓ e carcere attraverso il teatro

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 16-10-2017

Sedi diffuse
Roma, Lazio, Italia

2017 | 15 - 17 novembre

La quarta rassegna nazionale teatrale Destini Incrociati, teatro in carcere, si tiene dal 15 al 17 novembre 2017 al teatro Palladium dell’Università degli Studi Roma Tre. Oltre agli spettacoli, Destini incrociati offre anche un convegno di studi, sempre organizzato dall’Università degli Studi Roma Tre, e patrocinato dal Garante regionale dei detenuti del Lazio. L'incontro offre la possibilità di fare il punto sulla situazione delle attività teatrali che si portano avanti nelle carceri italiane, laboratori e spettacoli, e rilanciare le iniziative promuovendole nei penitenziari nei quali il teatro non è ancora una realtà consolidata. Destini Incrociati 2017 offre tre giornate di spettacoli, laboratori teatrali e video, tutti momenti aperti alla cittadinanza e alle scuole con l'intenzione di creare un ponte culturale e di dialogo tra la società reclusa e quella libera. Importante, in questo senso, è il ruolo della scuola e degli insegnanti che permettono un dialogo mediato con gli studenti che si avvicinano alla realtà detentiva e alla sua rappresentazione mediatica.

La realtà nazionale che porta avanti un'azione di coordinazione e unione tra le tante compagnie teatrali che operano nelle carceri italiane è il Coordinamento Nazionale di Teatro in Carcere che, attualmente, raggruppa 22 soggetti con capofila l’Associazione Teatro Aenigma, animata dal professor Vito Minoia dell'Universita di Pesaro Urbino che presiede anche il Coordinamento. 

La responsabile del progetto è la professoressa Valentina Venturini docente di storia del teatro presso l’Università degli Studi Roma Tre.

I luoghi nei quali si svolgerà Destini Incrociati sono il Teatro Palladium di Roma, l’istituto penitenziario di Rebibbia Femminile, il centro culturale Moby Dick, l’Università degli Studi Roma Tre.

Il 16 ottobre 2017, alle ore 18, si tiene la conferenza stampa di presentazione della manifestazione presso gli spazi del Moby Dick – Biblioteca Hub Culturale della Regione Lazio, in Via Edgardo Ferrati 3, 00154 Roma. Organizza AGITA (associazione per la ricerca e la diffusione del teatro nella scuola e nel sociale). Lo staff organizzatore di Destini Incrociati incontra insegnanti e studenti, operatori di cultura e cittadini per raccontare la realtà del teatro in carcere e della sua importanza ai fini del trattamento della pena in senso riabilitativo. L'intero progetto fa parte del Progetto Nazionale di Teatro in Carcere “Destini Incrociati”, con il contributo del Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo / Direzione Generale Spettacolo, ai sensi dell’articolo 43, Promozione / Progetti di inclusione sociale.

Per informazioni sulla partecipazione di insegnanti e scuole occorre scrivere alla professoressa Valentina Venturini: valentina.venturini@uniroma3.it.

Per informazioni generiche si può scrivere a Ivana Conte di AGITA (associazione per la ricerca e la diffusione del teatro nella scuola e nel sociale): ivanaconte@libero.it.

Destini Incrociati edizione 2017

LEGGI ANCHE