logo

TEATRO

DETENZIONI - TEATRO

Spettacolo nel carcere di Torino

Teatro e SocietÓ

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 05-10-2014

Casa Circondariale
Torino, Piemonte, Italia

2014 | 25 - 28 novembre

"OGNUNO HA LA SUA LEGGE UGUALE PER TUTTI"

Quattro serate per mettere a confronto le nostre ragioni, sia di chi è più propenso a condannare sia di chi tende ad assolvere, e le leggi dello Stato.

Coordinamento Registico di Claudio Montagna con la partecipazione di un gruppo di detenuti del Padiglione A e un gruppo di studenti universitari e degli istituti medi superiori di Torino.

L'assessorato alla cultura della Città di Torino e la direzione della Casa Circondariale “Lo Russo e Cutugno” (ex “Le Vallette”) collaborano dal 1993 a un progetto permanente di laboratorio teatrale, condotto con i detenuti delle Sezioni presenti nel Padiglione A.

Il laboratorio teatrale, diretto da Claudio Montagna e condotto da lui e dai collaboratori di Teatro e Società (ex C.A.S.T. ), si svolge di prassi una volta alla settimana, e con un ritmo più intenso in prossimità degli eventi teatrali aperti al pubblico.

Ogni anno, dal 1993, il laboratorio allestisce uno spettacolo “principale”, oltre eventualmente a uno o più momenti spettacolari più piccoli, per un pubblico meno numeroso e finalizzati all'incontro tra detenuti e società civile.

Fino ad Aprile 2011 si è lavorato principalmente con un gruppo di detenuti provenienti dalla VI sezione del Padiglione A, che ospita persone sieropositive e malati di AIDS.

LEGGI ANCHE