logo

Un aiuto

Devi incontrare un parente detenuto?

Come informarsi sugli orari di visita e le modalità dei colloqui

Le carceri nazionali
Italia

2017 | 4 ottobre

Può capitare, sfortunatamente, di avere un parente da visitare in carcere. Ci sono casi di detenzione nei quali l'arrestato, e la famiglia, non hanno mai avuto esperienza di prigione e il primo pensiero è quello di potersi incontrare. Le informazioni che puoi trovare sul sito del Ministero spiegate nell'articolo.


LA STORIA DELLE CARCERI DI TORINO

A cura di
ANGELO TOPPINO

Angelo Toppino

Pubblicato il: 18-03-2017

Archivio Storico del Comune di Torino Il Correzionale di Torino in epoca francese. Un carcere umido e malsano in pieno centro

Nel 1802, in seguito alla dominazione napoleonica di Torino, i francesi che comandavano la città decisero di installare un carcere nell'edificio che ora ospita l'archivio storico di Torino in via Barbaroux 32. Erano spazi più luminosi di quelli delle Carceri senatorie ma gli ambienti erano umidi e malsani e spesso si sviluppavano molte malattie. Si interessò a questo carcere anche la marchesa Giulia Falletti di Barolo. Famose erano le contese tra detenuti uomini e detenute donne che potevano incontrarsi in momenti prestabiliti.

IL RUGBY OLTRE LE SBARRE

A cura di
ANTONIO FALDA

Antonio Falda

Pubblicato il: 09-04-2016

Disegno di Marco Rabino Invisibile
Antonio Falda

Invisibile = Così come si può sentire un disabile in carrozzella che per quanto provi e riprovi, non riesce a trovare un punto di risalita in un marciapiede. E resta in attesa...

LE CARCERI ITALIANE
Elenco delle carceri italiane con informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio

Casa Circondariale di Civitavecchia Aurelia, Nuovo Complesso

Carcere di Civitavecchia, Casa Circondariale

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 28-10-2017

Via Aurelia Nord Km 74,500 CAP 00053
Civitavecchia, Lazio, Italia

1992

Leggere in carcere è una delle attività più utili per mantenere viva la mente. In realtà anche al di fuori di un carcere la lettura mantiene la mente sana. Meno facile è muovere il corpo naturalmente. Le sbarre e le mura possono essere superate dell'immaginazione ma rappresentano un forte, e necessario, ostacolo nell'ottica di una pena restrittiva della libertà personale.

6078


Casa di Reclusione di Civitavecchia Giuseppe Passerini di via Tarquinia

Carcere di Civitavecchia, Casa di Reclusione Passerini

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 28-10-2017

Via Tarquinia, 20 CAP 00053
Civitavecchia, Lazio, Italia

1864

I volontari sono le persone che più di altre fanno la differenza nel trattamento della pena di un detenuto. A prescindere dalle figure ufficiali quali il direttore di un carcere, il comandante di Polizia Penitenziaria e gli educatori, che determinano con le loro scelte, la direzione di un istituto, i volontari sono figure che portano il sale della qualità umana e culturale alle persone detenute. Le Biblioteche carcerarie sono generalmente gestite da volontari interni. In qualche caso, nelle grandi carceri, è il comune che gestisce una sede nel carcere cittadino. Ugualmente i volontari si occupano di sport e attività fisiche.

6089


Istituto di Pena Minorile di Bologna Pratello

Carcere minorile di Bologna, Istituto di Pena Minorile del Pratello

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 27-10-2017

Via del Pratello, 34 CAP 40122
Bologna, Emilia-Romagna, Italia

1345

Riportare nell'alveo della legalità i giovani che hanno smarrito un atteggiamento favorevole verso le istituzioni, soprattutto formative, è compito della Giustizia Minorile. Gli organismi della Giustizia Minorile operano spesso sul territorio permettendo ai ragazzi di non subire in modo traumatico le conseguenze della devianza. Quando non è possibile operare in modo inclusivo si ricorre all'istituto penitenziario minorile nel quale attraverso progetti e percorsi di formazione dove i ragazzi hanno la possibilità di vivere esperienze più protette.

6029


Casa Circondariale di Savona

Carcere di Savona, Casa Circondariale di Sant'Agostino

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 22-10-2017

Piazza Monticello, 4 CAP 17100
Savona, Liguria, Italia

1800 | chiusura 1 giugno 2016

La Casa Circondariale di Savona è stata chiusa nel 2016, il primo giugno. Lo aveva stabilito un decreto ministeriale il 28 dicembre del 2015. Era sicuramente un carcere inadeguato è sovraffollato oltre i 49 posti di massima capienza che poteva contenere. La chiusura di un carcere soprattutto se non viene sostituito da una struttura nuova e nelle sue vicinanze crea una serie di polemiche rispetto alla condizione di lavoro degli agenti di polizia penitenziaria e della popolazione detenuta che, se residente nel territorio, si trova ad essere trasferita in altre carceri molto distanti, anche centinaia di chilometri.

6014


Casa Circondariale di Siena Santo Spirito

Carcere di Siena, Casa Circondariale di S.Spirito

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 22-10-2017

Piazza S. Spirito, 3 CAP 53100
Siena, Toscana, Italia

1300

Molti progetti di un carcere sono rivolti alla cultura, allo sport e ad altre attività di aggregazione che possono mitigare il peso del trattamento della pena. Insostituibili, però, sono i contatti con la società libera, portatrice di valori di legalità e umanità. Progetti realizzati con scuole e studenti sono i benvenuti perché permettono di stringere contatti virtuosi e stimolare processi di formazione e restituzione di grande valore. Perché allora non mettersi a coltivare le aree verdi di un carcere invece di lasciarle abbandonate alle intemperie e alle cartacce?

6038


Casa Circondariale di Palermo Ucciardone

Carcere di Palermo Ucciardone, Casa Circondariale

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 22-10-2017

Via Enrico Albanese, 3 CAP 90139
Palermo, Sicilia, Italia

1834

Tutti gli eventi nella Casa Circondariale di Palermo Ucciardone.

6160


Casa di Reclusione di Opera Milano

Carcere di Milano Opera, Casa Circondariale e Casa di Reclusione

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 21-10-2017

Via Camporgnago, 40 CAP 20141
Milano, Lombardia, Italia

1987

Il lavoro all'interno di una prigione non è una cosa facile da realizzare. Si può lavorare in cucina, si può portare la posta o si possono svolgere le attività giornaliere per il mantenimento delle relazioni in carcere. A volte si può anche fare giardinaggio e coltivare una serra o un orto. In Italia non sono molto diffuse le pratiche che portano gli aziende ad organizzare spazi lavorativi all'interno delle prigioni, però qualcosa sta cambiando.

5984


Casa Circondariale di Biella

Carcere di Biella, Casa Circondariale

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 12-10-2017

Viale dei Tigli, 14 CAP 13900
Biella, Piemonte, Italia

1989

Sperare in un futuro emotivamente più ricco oppure proporsi nuove speranze nella vita futura, una volta scontata la propria pena, è una delle poche possibilità, per una persona la cui libertà è stata ridotta, di sentire che la propria vita le appartiene nonostante che ogni minuto della propria quotidianità sia controllato è amministrato da altri. Il lavoro agricolo e lo sport sono due grandi risorse.

5960


Casa di Reclusione di Milano Bollate

Carcere di Milano Bollate, Casa di Reclusione

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 11-10-2017

Via Belgioioso nr.120 CAP 20157
Milano, Lombardia, Italia

2000

Nelle carceri italiane ci sono molti animali, gatti, conigli, cavalli, cani. Alcune volte si tratta di allevamento nel caso in cui si possa avviare un progetto di questo tipo. In alcune carceri operano associazioni di volontariato che si occupano di pet therapy. Ecco quindi che vengono attivati progetti che prevedono l'utilizzo di cani oppure, in qualche caso d'eccellenza, anche di ippoterapia.

5988


Casa Circondariale Di Lecce Borgo San Nicola

Carcere di Lecce, Borgo San Nicola, Casa Circondariale e Casa di Reclusione

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 24-09-2017

Borgo S. Nicola CAP 73100
Lecce, Puglia, Italia

1997

Non avresti mai pensato di vedere tanta creatività, tanta cultura, tanta arte all'interno di un carcere. Eppure sono molti i detenuti nelle carceri italiane che coltivano la propria creatività scrivendo, dipingendo oppure recitando su un palco teatrale allestito all'interno della struttura carceraria.

6119


Casa  Circondariale di Alba Giuseppe Montalto

Carcere di Alba Giuseppe Montalto, Casa Circondariale

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 20-09-2017

Loc.Toppino- via Vivaro n. 14 12051
Alba, Cuneo, Italia

1987

Il lavoro è sicuramente una grande opportunità per coloro che sono costretti a passare in carcere gran parte della loro esistenza. Anche solamente qualche anno della propria vita, se passato in isolamento o in condizioni di inedia, potrebbe essere devastante per il proprio equilibrio emotivo e umano. Fortunatamente vi sono molti progetti che portano le aziende ad investire energie e formazione in carcere ottenendo in cambio una produzione di alto profilo.

5956


Casa Circondariale di Ravenna

Carcere di Ravenna, Casa Circondariale di via Port’Aurea

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 20-09-2017

Via Port’Aurea, 57 CAP 48100
Ravenna, Emilia Romagna, Italia

1900 | primi del

La lettura e le biblioteche sono da incentivare all'interno di un carcere. Sicuramente non è facile gestire il prestito d'uso all'interno di una struttura critica come questa però ci sono molte attività che possono essere svolte dalle associazioni di volontariato. In alcune carceri più grandi come quelle delle grandi città le biblioteche sono gestite direttamente dal sistema comunale e quindi possono essere portate avanti da un operatore specializzato con l'aiuto di alcuni volontari detenuti.

6022


Istituto di Pena Minorile di Bari

Carcere minorile di Bari, Istituto di Pena Minorile Fornelli

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 09-09-2017

Via Giulio Petroni, 90 CAP 70124
Bari, Puglia, Italia



La scuola e il carcere si incontrano per creare momenti di condivisione e cultura che giovano alle persone ristrette e agli studenti che hanno la possibilità di concretizzare, attraverso racconti reali di esperienze, a volte drammatiche, le conseguenze di scelte devianti o destini che hanno condotto dietro le sbarre.

6125


DETENZIONI - PRISON

Carcere minorile di Quartucciu, Istituto di Pena Minorile

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 25-07-2017

Via Luca della Robbia, 4 CAP 61100
Quartucciu, Sardegna, Italiaiu

1983

Eventi culturali, sportivi, teatrali e attività formative organizzati nell'Istituto di Pena Minorile di Quartucciu.

6058


Carcere di San Severo, Casa Circondariale

Di: Marco Rabino

Pubblicato il: 23-07-2017

Via Emilio Dotoli n. 1 71016
San Severo, Puglia, Italia,

1900 | primi del

6124