logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa di Reclusione di Fossano Santa Caterina

Carcere di Fossano Santa Caterina, Casa di Reclusione a custodia attenuata

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 01-03-2017

Via S.Giovanni Bosco, 48 CAP 12045
Fossano, Piemonte, Italia

1800 fine

COME FARE


La storia

Ex Convento delle Clarisse del '500, in passato ampliato, l'edificio è stato ristrutturato nel 2007 ed è costituito da unico padiglione detentivo disposto su 3 piani con ampi spazi esterni dedicati ad attività sportive e ricreative.

(dal sito Ministero della Giustizia)

L’edificio è un vecchio convento, adibito a carcere alla fine del XIX secolo. E’ stato modificato e ampliato nel corso della sua storia ed è stato oggetto di varie strutturazioni quando già ospitava il carcere.

(Osservatorio Antigone on line)

Ministero della Giustizia

FOSSANO - Casa di reclusione

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

Casa di Reclusione Santa Caterina, Fossano

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Trentesimo. Spettacolo nel carcere di Fossano
2017 | 9 marzo

9593

Saluto al maestro Marco da parte degli allievi del carcere di Fossano
2017 | 7 marzo

8118

Cineforum per i detenuti del carcere di Fossano
2016 | 4 luglio

10469

A teatro nel carcere di Cuneo per ricordare le vittime dell’Olocausto
2016 | 15 aprile

Gli “Scatenati” è una compagnia teatrale di detenuti del carcere di Fossano. Dirige la compagnia Antonio Martorello. Venerdì 15 aprile 2016 alle ore 21:00 la compagnia degli Scatenati si esibirà nella chiesa del Gonfalone nello spettacolo teatrale “Io vi comando” diretto e scritto da Antonio Martorello e recitato dai detenuti del carcere di Fossano Santa Caterina. Lo spettacolo è frutto del laboratorio realizzato all'interno del carcere. Lo spettacolo celebra la condanna all'Olocausto ed è tratto da una poesia di Primo Levi che ha scritto ricordando la detenzione ad Auschwitz.

9494

Incontro con i volontari del carcere di Fossano
2016 | 27 febbraio

Primo incontro con i volontari del carcere di Fossano Santa Caterina e i cittadini della città. L'evento è intitolato carcere che cambia e si terrà presso gli spazi Caritas sabato 27 febbraio 2016. Da poco meno di un anno il carcere di Fossano è stato trasformato in casa di reclusione a custodia attenuata e questo permette di realizzare dei percorsi per i detenuti molto più vicini alla cittadinanza. Il carcere che cambia racconterà tutti i percorsi di formazione che si tengono all'interno della nuova formula carceraria. Già vi sono i corsi di licenza media e professionali indirizzati a alla saldatura e per elettricisti. Novità è il corso di giornalismo realizzato in collaborazione con i redattori di TargatoCN è un corso, in preparazione, di pet therapy a cura di Amnesty International. Aumenta anche il numero di detenuti tenendo conto di quelli giunti dal carcere di Alba chiuso recentemente per combattere la diffusione di legionella. L'incontro serve per far conoscere la realtà del volontariato e trovare nuove persone che vogliano operare all'interno del carcere di Fossano.

8777

Un corso di giornalismo per i detenuti del carcere di Fossano
2016 | 15 febbraio

15 febbraio 2016. Prende il via il corso di giornalismo nel carcere Fossano Santa Caterina. Saranno i redattori del giornale online TargatoCN a formare un gruppo di detenuti che affronteranno un laboratorio redazionale. I temi saranno quelli degli argomenti da affrontare e l'editoria nell'era dei social network. Cinque gli incontri al termine dei quali un gruppo selezionato potrà iniziare a scrivere articoli per il quotidiano on-line.

8852

Pronte a entrare nel vivo le celebrazioni del Natale di Fossano
2015 | 8 dicembre

Si aprono i festeggiamenti per il periodo natalizio 2015 anche per i detenuti nel carcere di Fossano Santa Caterina. Martedì 8 dicembre 2015 si terrà la manifestazione Natale di Barabba. A partire dalle 10:00 del mattino si potrà assistere, nel cortile interno al carcere, all'inaugurazione della manifestazione con un concerto della Banda Musicale Arrigo Boito. Si inaugura anche il mercatino dei prodotti fatti in carcere e una mostra a cura del circolo fotografico fossanese. Pomeriggio musicale a partire dalle 15:30 è proiezione alle 17:00 di un documentario intitolato "Recidiva Zero" di Carlo Turco e Bruno Vallepiana. Si terrà nelle domeniche 8 13 e 20 dicembre 2015. Gli organizzatori sono il direttore del carcere Domenico Arena, Davide Sordella, il sindaco della città e Luigi Pagano il provveditore regionale dell'amministrazione penitenziaria. Le associazioni che hanno sostenuto il progetto sono Sapori Reclusi con a capo Davide Dutto, Proloco, Consulta Giovani CRF. un valido aiuto è giunto anche dagli agenti di polizia penitenziaria.

9504

Il Natale di Barabba, feste natalizie per i detenuti del carcere di Fossano
2015 | 20 dicembre

Natale anche per i detenuti del carcere di Fossano Santa Caterina. Domenica 20 dicembre 2015 Si potrà per l'ultima volta partecipare al Natale di Barabba nelle carceri della città a partire dalle 10:00 del mattino. Mercatino dei prodotti fatti in carcere, poesia declamata attraverso un reading e spettacolo degli sbandieratori Principi d'Acaja.

9624

Un torneo speciale nel carcere di Fossano su erba sintetica
2015 | 24 settembre

La sezione AIA di Cuneo ha preso parte all'inaugurazione del campo da calcio a 5 in erba sintetica del carcere di Fossano.

9887

Sport nel carcere di Fossano
2015 | 9 - 10 settembre

Ha sede anche nella Casa di Reclusione di Fossano Santa Caterina, l'8 e il 10 settembre 2015 un torneo con 5 squadre di calcetto maschili e 6 squadre di pallavolo miste. partecipano 30 giovani volontari tra i 15 e 24 anni che operano nel carcere da 3 anni. Oltre ai ragazzi alcuni ospiti del Centro diurno per disabili Santa Chiara di Fossano. Il nuovo campo realizzato per partite di calcio a 5 è frutto di un’iniziativa benefica. Partecipano l'evento la squadra dei detenuti e squadre esterne compresa quella della polizia penitenziaria.

6306

Thats' s a Mole! Strutture espositive costruite dai detenuti di Fossano
2015 | 23 giugno - 7 settembre

Nel Giugno 2015 a Torino è stato inaugurato l'allestimento urbano dell'esposizione che ha visto la rassegna delle opere premiate al concorso That's a Mole! La mostra che si snoda lungo VIA Mombello di Torino ai piedi della Mole Antonelliana raggruppa 25 opere selezionate dalla giuria. L'allestimento è stato realizzato dagli allievi del corso di formazione professionale di saldocarpenteria detenuti nella Casa di Reclusione di Fossano. Curano il progetto l'associazione Ferro&Fuoco Jail Design con il sostegno di Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus.

6319

Valsusa Filmfest entra nella Casa di Reclusione Santa Caterina di Fossano
2014 | 11 aprile

11 aprile 2014. La XVIII edizione del Valsusafilmfest è presente nelle carceri di Fossano e femminile di Pozzuoli con il progetto “Corti dentro”. I detenuti formeranno delle giurie che collegate tramite skype voteranno alla fine della proiezione del documentario "Se io fossi acqua" realizzato da Massimo Bondielli.

2644

Pure in carcere ‘o sanno fa, mostra di Davide Dutto e Prison Culture ad Alba
2013 | 5 dicembre

Presso il Consorzio CISS e la cooperativa sociale orso di Alba  giovedì 5 dicembre 2015, alle ore 11:00 si terrà la presentazione di alcune iniziative che vedranno presente il carcere. Si inaugura la mostra fotografica di Davide Dutto intitolata “Pure in carcere ‘o sanno fà” che verrà proiettato il cortometraggio “Consorzio CISS” di Davide Sordella realizzato nel carcere di Fossano. Iniziativa organizzata insieme all'associazione Sapori Reclusi di Davide Dutto e cooperativa sociale Orso.

3317

Il nuovo cortometraggio di Davide Sordella girato nel carcere di Fossano
2013 | 30 novembre

30 novembre 2013. Presentato il cortometraggio intitolato La squadra Diretto da Davide Sordella. Promotori Associazione Sapori Reclusi, casa di produzione per 11 film insieme al carcere di Fossano. storia di gang in viaggio verso un luogo di riunione per preparare un misterioso progetto. Intorno al tema narrativo si snodano una serie di argomenti di natura sociale ed etica. La squadra è stato girato nel carcere di Fossano con una troupe di detenuti ospiti. Non ha un argomento carcerario ma il carcere è comunque presente.

3296

La giuria cinematografica dei detenuti del carcere di Fossano
2013 | 13 aprile

Proiezione rassegna di corti nel carcere di Fossano. Il 16 aprile 2013 alcuni organizzatori del Valsusafilmfest hanno presenziato insieme ai detenuti alla proiezione di 13 corti finalisti. L'evento è intitolato corti dentro e i lavori partecipavano al concorso “Donne libertà”. La giuria del carcere di Fossano e quindi stata messa insieme con liberi e detenuti che hanno potuto vedere tutti i film insieme.

2714

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.R. di Fossano Santa Caterina,

Sapori Reclusi ha sede a Fossano in provincia di Cuneo. Opera facendo della Cucina un terreno di esperienze ed un incrocio di percorsi esistenziali. Davide Dutto, fotografo è l'occhio che documenta tutta l'attività all'interno delle carceri.


Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio