logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale di Brescia Canton Mombello

Carcere di Brescia Nerio Fischione, Casa Circondariale di Canton Mombello

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 03-03-2017

Via Spalto S. Marco, 20 CAP 25100
Brescia, Lombardia, Italia

1914

COME FARE


La storia

Il progetto risale alla fine dell'Ottocento, ma l'edificio fu inaugurato nel 1914. Il carcere è costituito da una struttura a T che si sviluppa in direzione nord-sud, con torre di sorveglianza; tale struttura si compone di circa 150 celle ed è affiancata dal settore degli uffici.

(Wikipedia)

Ministero della Giustizia

BRESCIA Canton Monbello - Casa circondariale

Il sito

indirizzo

Associazione Antigone

Casa circondariale di Brescia – Canton Mombello

Wikipedia

Carcere di Canton Mombello

News cultura, arte, teatro, lavoro


Nel carcere di Brescia si celebra la Festa della musica edizione 2017
2017 | 21 giugno

Si è esibito Paletti insieme a un giovane detenuto che ha rappato un suo brano.

10677

Il progetto Fitness Legalità nel carcere di Brescia
2017 | 11 aprile

Il progetto Fitness Legalità, promosso dalla direttrice del carcere di Brescia, dottoressa Francesca Gioieni ha permesso di ampliare la palestra della Casa Circondariale Nerio Fischione con il sostegno dell’Unione Sportiva delle Acli provinciali e della palestra Millennium. Lo spazio è stato inaugurato l’11 aprile 2017. I promotori dell'iniziativa sanno bene quanto lo sport, all'interno di una struttura complicata come può essere quella di un carcere di una grande città, è fondamentale nel tenere attivi i suoi ospiti e nel permettere percorsi che tengono lontano depressione e atti di autolesionismo abbassando le tensioni. Inoltre, se guidato opportunamente, lo sport permette di mettere in campo una serie di valori umani e il fondamentale rispetto delle regole, necessario al di intraprendere giusti percorsi di restituzione.

4876

La visita della Commissione Regionale al carcere a Canton Mombello
2017 | 16 gennaio

La Commissione Regionale situazione carceraria in Lombardia, il 16 gennaio 2017, effettua una visita al carcere a Canton Mombello dove vi sono, a questa data, più di 300 detenuti e il 60% di stranieri. Anche se si riscontrano numeri più ridotti del passato la situazione rimane comunque critica come ha dichiarato il presidente della commissione Fabio Fanetti. Si attende la realizzazione di una nuovo carcere.

9401

Il 44esimo torneo di calcetto nel carcere di Brescia Canton Mombello
2016 | 30 dicembre

Il 30 dicembre 2016 si è tenuta la premiazione del 44esimo torneo di calcetto nella casa circondariale di Brescia Canton Mombello. Hanno partecipato 8 formazioni con detenuti della sezione nord e della sezione Sud. Venerdì 2 dicembre si erano tenute le finali che hanno visto trionfare la formazione Nord numero 1. Premiazione all'interno del Teatro della casa circondariale Canton Mombello con il gruppo musicale selvaggi band e la cantante Nadia Busi. Organizza Uisp nazionale.

7498

Skype aiuta i colloqui intercontinentali
2016 | 27 agosto

Il 27 agosto 2016 un detenuto di origine colombiana ha potuto parlare con la sua famiglia dall'interno del carcere di Canton Mombello. La Colombia è stata raggiunta alle 14:30 ora italiana attraverso un colloquio via Skype. Si tratta della prima comunicazione di questo tipo in un carcere della Lombardia. È da 3 mesi che il progetto viene discusso dopo l'invito del 2 novembre 2016 su iniziativa del Capo Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria attraverso una circolare rivolta ai provveditori regionali ai direttori dei penitenziari ea tutti i quadri del Dap. Nel carcere di Canton Mombello le nazionalità rappresentate sono 54. La circolare indica la possibilità di utilizzare strumenti applicativi Internet come un mezzo per poter favorire relazioni familiari e il proprio diritto all'affettività anche da parte di coloro che sono costretti a vivere all'interno di una struttura carceraria.

8725

Vivicittà, la corsa nel carcere di Verziano
2016 | 9 aprile

300 alunni di sette scuole superiori di Brescia e 100 detenuti del carcere di Verziano più qualche detenuto del carcere di Canton Mombello di Brescia. Insieme il 9 aprile 2016 per correre. Non una corsa verso la libertà ma con la libertà di correre insieme. Il circuito è stato allestito nel campo sportivo e il carcere per la ventunesima edizione della manifestazione Vivicittà porte aperte. Promuove Associazione Uisp in collaborazione con gli istituti Calini, Copernico, De Andrè, don Milani di Montichiari, Fortuny, Leonardo, Lorenzo Gigli di Rovato, Mantegna, Olivieri e Tartaglia,. Gli studenti sono stati partecipi e appassionati nel condividere la manifestazione con coloro che, meno fortunati di loro, hanno potuto in questo momento avere il loro attimo di libertà. Il progetto che accoglie la manifestazione si chiama progetto carcere dell’Uisp di Brescia. Appoggia la manifestazione e patrocina il Comune di Brescia. Il progetto cerca di creare un ponte tra la realtà della detenzione e il mondo della società libera, in questo caso rappresentato dalla scuola.

9307

Gestione privata del nuovo carcere di Brescia. Altra proposta la caserma Papa
2015 | 10 luglio

10 luglio 2015. Si annuncia la realizzazione di un progetto, in campo da tempo, per chiudere definitivamente il carcere di Canton Mombello. Si tratta di utilizzare la caserma Papa, possibilità valutata tempo fa ma poi scartata, ora considera un’alternativa all’ampiamento del carcere di Verziano. Ristrutturare la caserma Papa darebbe la possibilità di intervenire su un terreno demaniale con quasi 40000 metri quadrati e altre aree attigue che potrebbero rientrare nel progetto. Si fa il paragone con il carcere che si sta costruendo a Bolzano più o meno della stessa importanza architettonica. Una certezza è la volontà di chiudere il carcere di Canton Mombello e l'amministrazione dovrà scegliere se ampliare quello di Verziano può intervenire sulla ristrutturazione della caserma Papa.

5945

Il Project financing Pool per il carcere di Brescia
2015 | 3 luglio

Notizia del 3 luglio 2015 che annuncia la volontà di chiudere, con un progetto definitivo, il carcere di Canton Mombello che struttura storica e viziata da notevoli difficoltà di gestione e deciso sovraffollamento. Si parla ora del project financing diretto verso un’area a nord del carcere di Verziano. Un gruppo di imprese di Brescia e di professionisti acquisterebbero l'area agricola e realizzerebbero la struttura per poi rientrare con i guadagni gestendo per vent'anni i servizi più importanti come la mensa la lavanderia le pulizie eccetera questi soldi verrebbero dallo Stato che diventerà il proprietario del nuovo carcere. La struttura di Canton Mombello, di indubbio valore storico architettonico, di proprietà del Ministero, potrebbe essere poi data in gestione o alienata.

5791

Nel carcere di Brescia si inaugura il murales dei detenuti
2014 | 29 dicembre

Colorato con 15 profili dipinti nel suo interno è stato realizzato nell'ala sud del carcere di Canton Mombello di Brescia. Il colore serve per mitigare il grigiore dell'ora d'aria dove tutto è cemento e barriera. Nemmeno le piante riescono a sopravvivere e a trasmettere un po' di verde naturale a coloro che cercano di vivere la loro precaria libertà serenamente. Il murales è nato grazie alla volontà di Caritas Diocesana di Brescia e direzione del carcere di Mombello. La Caritas, attraverso un progetto intitolato “Volti rivolti”, un tema lanciato per il quarantesimo anniversario, ha deciso di intervenire anche all'interno del carcere di Mombello. Autori del murales sono stati 13 detenuti coordinati dalla cooperativa sociale Zigoele attraverso 5 momenti laboratoriali di 4 ore tra ottobre e novembre 2014.

5120

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Brescia Canton Mombello,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio