logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale Di Lucca San Giorgio,

Carcere di Lucca, Casa Circondariale e Casa di Reclusione di San Giorgio

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 08-07-2017

Via S. Giorgio, 110 CAP 55100
Lucca, Toscana, Italia

1806

Concerto del cantautore Effenberg nel carcere di Lucca
2017 | 4 luglio

Effenberg, al secolo Stefano Pomponi, cantautore di 34 anni, ha tenuto un concerto per i detenuti del carcere di Lucca San Giorgio. Il cantautore si è esibito con la sua band il 4 luglio 2017, a partire dalle 10.30, per un'ora proponendo 9 brani del suo ultimo lavoro intitolaro "Elefanti per cena". Effenberg aveva programmato da tempo una performance in carcere e la sua richiesta è stata accolta favorevolmente dalla direttrice del carcere di Lucca e dal personale dell'area trattamentale. Il suo desiderio di esibirsi in un carcere risale ad un episodio vissuto all'età di 18 anni quando, a Malta, ha subito una carcerazione di 3 giorni poichè coinvolto in una rissa. Pur essendo, in seguito, assolto, il contatto con il mondo della detenzione ha segnato il giovane Effenberg che ha voluto tornare dentro le mura per offrire un momento di serenità e svago ai detenuti di San Giorgio. Effenberg ha potuto realizzare il suo desiderio in parte poichè nelle sue intenzioni vi era la realizzazione di un progetto ponte, integrando il pubblico di detenuti con cittadini, per aprire maggiormente il momento ad un evento di maggiore respiro. L'intento è comunque riuscito e la platea di detenuti ha apprezzato sicuramente i brani proposti, interpretati con seria intenzionalità di portare una ventata di libertà e partecipazione a coloro che dietro le sbarre possono solo sognare.

10689

Lucca, teatro e cucina. Consegnati i diplomi del corso hccp
2017 | 16 giugno

I detenuti del corso di cucina e teatro insieme la mattina del 16 giugno 2017 hanno potuto festeggiare i risultati del loro impegno scolastico. Si tratta dei partecipanti al corso che ha rilasciato una licenza HCCP che permetterà ai loro possessori di avere qualche possibilità in più di impiego nel mondo della ristorazione, della pasticceria o della preparazione di prodotti da forno. Il percorso si è svolto nell'arco di 20 lezioni e 60 ore di frequenza, e ha impegnato 12 detenuti selezionati per buona condotta. I maesti dei corsi sono stati insegnanti d'eccellenza, Lora Santini, Assessore alle Tradizioni Popolari, attrice dialettale con Antonio Meccheri che, nell'occasione della consegna dei diplomi hanno messo in scena l'esito del laboratorio ludico ricreativo. Il corso di cucina è stato da Versilia Format sotto la supervisione del direttore, Massimo Forli insieme allo chef Sebastiano Sorrentino, Mario Crisciuolo, esperto di panificazione e Luisa Balducci, esperta di igiene e norme di sucurezza per gli ambienti lavorativi. Hanno consegnato i titoli di qualifica il Vice Sindaco, Daniele Mazzoni e l’assessore al sociale, Lora Santini insieme al direttore del carcere di Lucca, il dottor Francesco Ruello.

9975

Carcere anno 2015. Formazione edile per i detenuti di Lucca
2016 | 22 giugno

Il progetto “Carcere anno 2015”, è stato finanziato dalla Fondazione Cassa Di Risparmio di Lucca, con un accordo firmato tra la direzione della Casa Circondariale San Giorgio di Lucca e la Scuola Edile Lucchese. Il corso prevede 96 ore di formazione delle quali 80 pratiche.

10249

Riki canta Ruiu dentro il carcere di Lucca
2016 | 15 maggio

Nel carcere San Giorgio di Lucca si è concluso il progetto "Riki canta Ruiu - Quando il dolore crea valore".

10180

Premiati gli chef carcere di Lucca
2016 | 4 marzo

Premiazione nel carcere di Lucca il 4 marzo 2016. Protagonisti i migliori chef fra i detenuti della prigione che saranno premiati dal ex ct della nazionale Marcello Lippi insieme al sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri. Organizzatore dell'evento Sebastiano Sorrentino. L'evento e il progetto sono stati organizzati nell'ottica di un processo di reinserimento e di formazione che è l'attività principale per combattere la recidiva e per poter creare opportunità di reintroduzione nella società libera le persone che hanno avuto un trascorso di detenzione.

8844

Nova Harmonia pensa ai detenuti del carcere di Lucca
2016 | 3 gennaio

Il coro Nova Harmonia devolverà l'incasso del concerto di Epifania 2016 al carcere di Lucca.

9186

Riki canta Ruiu – Quando il dolore crea valore si esibisce a La Spezia
2015 | 19 settembre

Andrea Ruiu, detenuto del carcere di Lucca, si è avvicinato alla poesia nel corso delle interminabili giornate trascorse in cella. Si esibisce sabato 19 settembre 2015, presso presso la Polisportiva Azzurra di via Monfalcone a la Spezia.

6407

Maestri infioratori della versilia dai detenuti del carcere di Lucca
2015 | 24 maggio

Un gruppo degli infioratori versiliesi è impegnato con un progetto  insieme a 25 detenuti del carcere di Lucca.

5811

Nuovi spazi per cultura e attività nel carcere di Lucca
2015 | 19 febbraio

Il garante per i detenuti della Regione Toscana, Franco Corleone, visita il carcere di Lucca e promette la ristrutturazione di alcuni spazi del carcere da destinare alla cultura e all'aggregazione.

5357

Gli infioratori in laboratorio nel carcere di Lucca
2015 | 17 gennaio

Gennaio 2015. Un progetto insegnerà ai detenuti la produzione di tappeti di petali di fiori. Il titolare è Angelo Tabarrani presidente degli infioratori della Versilia. Questa associazione ha una grande importanza nella realizzazione di opere realizzate con l'utilizzo dei fiori. Nelle carceri italiane il presidente ha intenzione di portare l'arte di creare tappeti urbani con i fiori per realizzare progetti di tipo educativo e aggregativo. Il progetto partirà dal carcere San Giorgio di Lucca, e avrà la durata di quasi un mese e mezzo. Poi l’iniziativa toccherà altre case circondariali. Al progetto di Lucca parteciperanno forse anche alcuni studenti delle scuole della provincia.

5113

Ora d'Aria. Le foto realizzate dai detenuti del carcere di Lucca
2014 | 22 novembre - 14 dicembre

Mostra fotografica per proporre al pubblico le migliori opere realizzate dai detenuti del carcere di Lucca durante il laboratorio "Ora d'Aria" che si è svolto tra luglio 2013 e settembre 2014. L'inaugurazione della mostra è fissata per il 22 novembre 2014 presso la sede della Fondazione Banca del Monte di Lucca. Tra le autorità sarà presente la dottoressa Federica Maineri, assessore alle politiche socialli che ha coordinato il progetto. La direzione artistica è stata di Nicola Gnesi.

5258

Gli studenti di Lucca visitano il carcere di S. Giorgio
2014 | 27 febbraio - 13 marzo

Gli studenti del Centro studi Benedetto Croce dopo un incontro di formazione si confronteranno con i detenuti della Casa Circondariale di San Giorgio a Lucca il 13 marzo 2014. L’incontro tra scuola e carcere avviene in seguito ad una collaborazione stretta tra il Benedetto Croce e il carcere di Lucca. In programma alcuni interventi rivolti alle classi quinte che inizieranno venerdì 28 febbraio 2014 presso il Centro Studi con un approfondimento guidato dal direttore del carcere di Lucca dottor Ruello e l'educatrice la dottoressa Giannecchini. In seguito al momento di approfondimento, supportato anche da materiale multimediale, il 13 marzo 2014 gli studenti potranno incontrare i detenuti del carcere di Lucca e visitare negli spazi.

3518

Gli studenti nel carcere di Lucca per parlare di libertà
2013 | 15 novembre

Per la Giornata Nazionale Scuola Carcere l’associazione Gruppo volontari carcere (Gvc) di Lucca promuove un incontro tra gli istituti superiori del territorio e il carcere San Giorgio.

3226

La Merciful Band della Misericordia in concerto nel carcere di Lucca
2013 | 5 ottobre

3103

Il Gospel nel carcere di San Giorgio a Lucca
2013 | 20 aprile

Nella Casa Circondariale San Giorgio di Lucca, il 20 aprile 2013, si esibirà un coro di musica Gospel. Il Joyful Angels, diretto dal Maestro Rosella Isola, si esibirà per i detenuti, gli agenti e tutti gli operatori interni. Il concerto vuole essere una commemorazione in memoria di don Giuseppe Giordano, il cappellano del carcere recentemente scomparso. In questa occasione Mauro John Pieri, presidente dell’Associazione culturale l’Arcobaleno, che promuove attivamente il coro gospel Joyful Angels, ribadirà l'importanza della cultura, della musica e dell'are in generale all'interno delle carceri. Il presidente da sempre è ampiamente convinto del grande ruolo sociale che l'arte deve perseguire e del fatto che, in questo particolare caso sia anche necessario tenere alta l'attenzione verso la questione carceraria. Il 27 aprile 2013 Il concerto verrà replicato all'interno della Casa Circondariale di Rebibbia a Roma, il più grande carcere europeo, che grazie a molti progetti attivi, rappresenta un grande esempio di intervento artistico in ambito detentivo. Prenderà parte al concerto romano il giovane pianista di Lucca Damiano Calloni.

2712

Un corso di fotografia per i detenuti del carcere di Lucca
2013 | 8 aprile

Nella Casa Circondariale di Lucca, Ora d'aria, un corso di fotografia offre una possibilità di formazione per i detenuti ospiti dell'Istituto.

2702

La storia

La Casa circondariale di Lucca è ubicata in una struttura antichissima risalente, probabilmente, all'anno 700 all'interno delle mura di cinta della città, in pieno centro storico. Nel 1500 l’edificio ha certamente ospitato un convento di monache di clausura dell’ordine domenicano, ma in epoca napoleonica diventa sede di penitenziario. L’edificio è a pianta quadrata strutturato intorno ad un chiostro centrale, quadrato anch'esso, sul quale si aprono gli ingressi alle sezioni detentive, ad alcuni uffici e al padiglione dove di svolgono le attività trattamentali. All'interno del chiostro c'è un giardino con piante, alcune secolari, che costituiscono l'unico spazio verde dell'Istituto. L'edificio nasce come luogo religioso, Convento Monache degli Angeli, marzo 1520. Nel 1806 il Principe Felice I decretò che il Convento venisse adibito a carceri.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

LUCCA - Casa circondariale

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

Casa Circondariale di LUCCA S. Giorgio

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Lucca San Giorgio,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio