logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa di Reclusione di Volterra

Carcere di Volterra, Casa di Reclusione La Fortezza

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 25-06-2017

Via Rampa di Castello, 4 CAP 56048
Volterra, Toscana, Italia

1474

COME FARE


La storia

Dall’alto della collina la grande Fortezza Medicea domina Volterra. La sua grande mole è visibile da molti chilometri di distanza e caratterizza il profilo del colle su cui è costruita la città. La Fortezza fu costruita nel 1474, esattamente due anni dopo che la città di Firenze aveva conquistato Volterra alla fine di un’aspra guerra per il controllo delle miniere di allume, un importante minerale usato nella lavorazione dei tessuti. Non era destinata soltanto a proteggere la città, ma soprattutto per tenerla sotto controllo e impedire ribellioni. Una parte di essa – il settore più a Est – esisteva già prima del 1474, e costituiva il castello più antico, il Cassero. Questa struttura, che ampliava le difese della città, era destinata a proteggere la zona intorno alla Porta a Selci e fu completata nel 1292. Intorno al 1343 Gualtieri di Brienne, Duca di Atene e signore di Firenze, prese il controllo del Cassero e costruì una nuova torre, dall’altro lato dell’antica Porta a Selci. La torre venne poi unita al Cassero andando a costituire una struttura unica protetta da mura di cinta e fossati. Nel 1430 si dette inizio alla costruzione dello sperone che ancora oggi si trova all’estremità est della Fortezza e che da allora venne definito “la scarpa”, che fu terminato pochi anni dopo, nel 1432. Il termine deriva dalla sua forma, infatti le pareti presentano una pendenza accentuata nella parte inferiore destinata alla difesa contro i colpi dell’artiglieria. Tutto il settore est – quello più antico – è adesso chiamato “Rocca Vecchia” o “Femmina“, mentre la parte nuova, interamente realizzata in pietra, è composta da due parti: il “Mastio” costruito all’estremità ovest, che è formato da una grande torre circolare isolata all’interno e da una cortina muraria a pianta quadrata ai cui angoli sono collocate quattro alte torri circolari. Fra il Mastio e la Rocca Vecchia fu costruita anche una doppia cortina che univa le due rocche e che consentiva al tempo stesso di ricoverare una consistente guarnigione. Le torri e le mura presentano la scarpa e un camminamento sostenuto da beccatelli sporgenti verso l’esterno.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

VOLTERRA - Casa di reclusione - (La Fortezza di Volterra)

Il sito

La Fortezza di Volterra

 

Associazione Antigone

Casa di reclusione di VOLTERRA

Wikipedia

indirizzo

News cultura, arte, teatro, lavoro


Nasce l'orto del carcere di Volterra
2017 | 10 ottobre

2443

Il progetto Hybris della Compagnia della Fortezza di Volterra
2017 | 9 settembre

10788

Hybris con la Compagnia della Fortezza di Armando Punzo
2017 | 30 luglio

9433

Hybris. Compagnia della Fortezza e Borges
2017 | 29 luglio

9714

Un giro turistico e poi la Cena Galeotta con chef Alessio Sedran
2017 | 7 luglio

Venerdì 7 luglio 2017, la Cena Galeotta nel carcere di Volterra coronerà una giornata di turismo d'eccezione intorno alla città. Una visita di qualità per terminare con una cena di qualità, gastronomica e sociale, visto dalla sua inaugurazione la Cena Galeotta ha dimostrato di avere una profonda vocazione sociale. Nel pomeriggio la visita è prevista con inizio l'Acropoli etrusca e l'antica Cisterna di epoca romana, per proseguire verso la Fortezza Medicea nella quale è ospitato il carcere di Volterra, soprannominato, appunto, la Fortezza. La Cena Galeotta, proposta alle 20.30, sarà preparata da Alessio Sedran, giovane chef del ristorante I Mal'avvezzi di Tavarnuzze in provincia di Firenze. I vini provengono dall'azienda Villa Montepaldi di San Casciano Val di Pesa, Firenze. Come sempre promuove Unicoop Firenze attraverso la sezione di Volterra.

8807

Hibrys il nuovo progetto di Armando Punzo per la Compagnia della Fortezza
2017 | 6 luglio

10696

Con un post a sorpresa su Facebook, Armando Punzo lascia la direzione del Festival VolterraTeatro
2017 | 21 giugno

Armando Punzo lascia la direzione del festival VolterraTeatro e lo annuncia su Facebook il 21 giugno 2017. La reazione è immediata e sono molti a comunicare la loro solidarietà al maestro che stimano e seguono da tempo. Nel lungo e dettagliato post, Armando Punzo, elenca le sue aspettative professionali e artistiche nei confronti della manifestazione e traccia un bilancio degli anni passati alla guida del Festival che è stato una risorsa per il territorio e per i detenuti della Compagnia della Fortezza del carcere di Volterra che Punzo segue da decenni. Il Comune di Volterra, titolare dell'iniziativa, ha ora deciso di affidare la direzione artistica attraverso un bando, che prevede una assegnazione su base economica rispetto ad una offerta in ribasso sul badget di base di 39.800 euro. Dopo venti anni di direzione e a 20 giorni dalla data di inaugurazione di VolterraTeatro, Armando Punzo decide di mollare perchè risulta impossibile organizzare una manifestazione così complessa con una ristrettezza di fondi e di tempi al limite del ridicolo. Armando Punzo elenca tutte le difficoltà e le condizioni in un meticoloso e sapiente elenco tecnico che convince per esperienza e sapere professionale. Nel salutare il suo pubblico rinnova l'impegno con la compagnia della Fortezza fissato a fine luglio 2017 con la presentazione del progetto Hybris.

4928

La compagnia della Fortezza al Vimercate Festival
2017 | 8 giugno

6190

Cena Galeotta nel carcere di Volterra
2017 | 26 maggio

Altra Cena Galeotta nel carcere di Volterra. Alla Fortezza questa volta sono protagonisti due chef della tradizione gastronomica campana, Daniele Pescatore, che cucinerà pesce d'autore e Romualdo Rizzuti che si cimenterà con le sue migliori pizze. I due maestri saranno tra i fornelli del carcere di Volterra accanto agli studenti dell'istituto alberghiero, fondato nel carcere, che forma alunni interni ed esterni. I vini sono forniti dall'azienda PETRA di Suvereto. Come sempre l'incasso viene devoluto in beneficenza. Questa volta i proventi andranno al Camerun dal Movimento dei focolari (www.focolare.org): fondato a Trento nel 1944 da Chiara Lubich, che opera in 182 Paesi, grazie all'aiuto di circa due milioni di aderenti.

5398

Verso Genet, La Fortezza a Bari. Punzo e i detenuti della compagnia della Fortezza di Volterra
2017 | 25, 26 marzo

Spettacolo della Compagnia della Fortezza, dal carcere di Volterra, al Teatro Petruzzelli di Bari, il 25 e il 26 marzo 2017. Si tratta de «Verso Genet, La Fortezza a Bari», frutto del laboratorio teatrale che Armando Punzo porta avanti da decenni con i detenuti di Volterra. Precederanno la rappresentazione incontri, lezioni e presentazioni di libri per avvicinare gli spettatori alla complessa e interessante pratica del teatro in carcere secondo Armando Punzo.

5600

Cene Galeotte 2015 - 2016 nel carcere di Volterra, ultimo appuntamento con lo chef Chef Hiron Peris
2016 | 12 agosto

L'ultima cena galeotta nel carcere di Volterra per la decima edizione della manifestazione gastronomica che richiama da tanti anni molti ospiti nel carcere della Fortezza. La sera del 12 agosto 2016, Chef Hiron Peris, titolare a Firenze dell’OSTERIA HIRON, cucinerà il pesce e l'incasso sarà devoluto all'organizzazione Medici Senza Frontiere.

10422

VolterraTeatro 2016
2016 | 28 luglio

Per la rassegna teatrale VolterraTeatro 2016, nel carcere di Volterra, la Compagnia della Fortezza diretta da Armando Punzo ha messo in scena Dopo la tempesta. L’opera segreta di Shakespeare scritta da Armando Punzo e rappresentata giovedì 28 luglio 2016, alle ore 15.00.

10504

Santo Genet, lo speetacolo portato in tournée dalla Compagnia della Fortezza, va in scena a Roma a Palazzo Venezia
2016 | 24 giugno

Punzo torna a Roma con la Compagnia della Fortezza.

9878

Bikers in festa in piazza dei Priori per il pranzo galeotto
2016 | 5 giugno

In occasione di un raduno di 150 bikers, con leloro 100 Harley-Davidson, i detenuti del carcere di Volterra cucineranno un Pranzo galeotto. Succede domenica 5 giugno 2016 e il ricavato andrà all’Associazione Trisonomia 21 che impiegherà i fondi raccolti in favore di bambini colpiti da sindrome di Down altre difficoltà.

10315

I ragazzi del parlamento europeo giovanile cenano nel carcere di Volterra
2016 | 4 giugno

Alcuni studenti delle classi terze e quarte del Liceo scientifico ‘’A.Volta’’ di Caltanissetta, dopo aver partecipato ai lavori della 39° Selezione Nazionale del Parlamento europeo giovani (PEG) organizzato dal 6 al 10 maggio 2016, hanno cenato nel carcere di Volterra. La cena di gala è stata offerta ai delegati nell'ambito di un progetto di inclusione sociale.

3660

Le cene Galeotte 2015 - 2016, piatti con menù alternativi
2016 | 27 maggio

Il menù dell'appuntamento di maggio 2016 delle cene galeotte del carcere di Volterra prevede piatti a base di canapa elaborati dallo chef Giorgio Trovato con vini del podere La Regola di Riparbella. Il ricavato della serata andrà in favore dell'associazione Recupero Solidale di Empoli.

10276

Studenti dell'Itis Leonardo da Vinci di Parma in visita al carcere di Volterra
2016 | 5 maggio

Studenti in visita nel carcere di Volterra per incontrare i detenuti attori della Compagnia della Fortezza che opera all'interno e all'esterno del carcere guidata da Armando Punzo. I ragazzi dell’Itis Leonardo da Vinci di Parma hanno potuto incontrare la realtà detentiva e il virtuoso percorso che attraverso la pratica treatrale compiono i detenuti che partecipano al laboratorio che prosegue da venticinque anni.

10102

Le cene Galeotte nel carcere di Volterra 2015 - 2016
2016 | marzo

Nel carcere di Volterra ripartono a marzo 2016 le cene galeotte, la manifestazione gastronomica che compie, nel 2016, dieci anni di attività. Una delle ricadute positive, oltre ad aver superato, in questi anni, 13 mila ospiti esterni, è quella di aver contribuito ad attivare un istituto alberghiero nel carcere frequentato da detenuti e ragazzi esterni.

8732

La cena nel carcere di Volterra. I giovani dell'Istituto Alberghiero sono entusiasti
2016 | 4 febbraio

Mondo Nuovo, con l’istituto Alberghiero ha organizzato la cena all'interno del carcere di Volterra.

8721

Armando Punzo vincitore del premio Scenari Pagani 2016
2016 | 28 gennaio

Armando Punzo, regista della Compagnia della Fortezza dei detenuti del carcere di Volterra è stato insignito del premio “Scenari pagani” 2016 diretta da Nicolantonio Napoli, iniziativa di Casa Babylon.

8964

A lezione in carcere per la cena di gala
2016 | 26 gennaio

9009

Cene Galeotte in carcere, edizione numero dieci
2015 | 22 novembre

9619

Aral Gabriele un poeta nel carcere di Volterra
2015 | 19 settembre

Il giardino nascosto è il titolo dell'evento di presentazione delle poesie scritte da Aral Gabriele, detenuto nel carcere di Volterra.

6386

Progetto PICP. Le carceri come luoghi di cultura
2015 | 18 settembre

Il progetto PICP, The prison, from penal institute to cultural place. Un progetto biennale partito nel 2013.  Buone pratiche del teatro in carcere.

6409

VolterraTeatro 2015. Lo spettacolo della Compagnia della Fortezza
2015 | 30 agosto

Lo spettacolo della Compagnia della Fortezza guidata da Armando Punzo, per l'edizione 2015 di Volterrateatro, ha pensato di esibirsi all'esterno del carcere della Fortezza. Torna la rappresentazione classica del teatro da palcoscenico con Shakespeare e lo spettacolo “Known Well”, un lavoro che mette insieme parole e brani da trentanove commedie dell'autore assemblate con un continuo temporale, sempre nel segno performativo dell'autore Armando Punzo.

6331

Al via la 29esima rassegna Volterra Teatro
2015 | 20 luglio

Volterra Teatro, manifestazione diretta da Armando Punzo, da il via alla 29esima edizione.

6206

La Compagnia della Fortezza di Volterra alla Leopolda di Follonica
2015 | 27 giugno

Il 27 giugno 2015 la Leopolda vedrà l'arrivo della Compagnia della Fortezza, con “Mercuzio e altre utopie realizzate”.

5731

Aniello Arena protagonista del Festival teatrale di Volterra 2015
2015 | 13 giugno

Festival VolterraTeatro edizione 2015 si aprirà con un maxi reclutamento di cittadini che diventeranno protagonisti del neo progetto che sarà presentato in luglio, durante il festival, in programma dal 20 al 26 luglio.

5785

Una mostra fotografica per celebrare i detenuti attori della Compagnia della Fortezza
2015 | 17 - 24 marzo

Due fotografi hanno seguito per due anni le prove degli spettacoli teatrali nei quali recitano i detenuti attori del carcere di Volterra la FortezzaLuigi Danzi e Francesco Livi hanno scelto trenta dei loro scatti più belli e li hanno utilizzati per raccontare il lavoro della Compagnia della Fortezza guidata da Armando Punzo. La mostra è visibile presso i corridoi di palazzo Panciatichi a Firenze dal 17 al 24 marzo 2015.

5496

Il ministro Orlando in visita nel carcere di Volterra
2014 | 9 novembre

5287

Il calendario delle cene galeotte 2014-2015
2014 | 19 settembre - 2015 | 25 giugno

Chef d'eccezione per l'edizione 2014 delle Cene Galeotte nel carcere di Volterra. In questi anni sono stati molti i cittadini che hanno gustato i piatti di rinomati chef che hanno lavorato internamente alla Casa di Reclusione di Volterra. Come lo scorso anno gli appuntamenti sono otto come i maestri che si alterneranno alla guida dei fornelli. Da venerdì 19 settembre 2014 a venerdì 26 giugno 2015.

4674

Volterra, Rete Critica va in carcere
2014 | 25 luglio

Rete critica sarà presente all'interno del programma del XXVIII festival VolterraTeatro.

5053

Il Mercuzio della Compagnia della Fortezza dal carcere di Volterra a Palazzo Strozzi
2014 | 3 luglio

Nel Cortile di Palazzo Strozzi, a Firenze, si reciterà lo spettacolo Mercuzio non vuole morire, uno spettacolo teatrale della Compagnia della Fortezza.

5032

Laboratorio di tre giorni per Armando Punzo a Napoli
2014 | 26 maggio

3820

Un teatro stabile per il carcere di Volterra
2014 | 8 febbraio

Si parla di costituire un teatro stabile all'interno del carcere di Volterra. Il progetto è stato annunciato dal senatore Andrea Marcucci del Pd, presidente della commissione Cultura di Palazzo Madama, in occasione di una visita compiuta nel carcere di Volterra. La proposta viene da Armando Punzo e dalla Compagnia della Fortezza.

3446

La compagnia della Fortezza a Bari al Teatro Kismet OperA
2013 | 26 - 27 ottobre

3178

L'istituto alberghiero nel carcere di Volterra
2013 | 21 ottobre

Il ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza ha visitato Casa di Reclusione Volterra (Pisa) per inaugurare il corso si formazione ad indirizzo alberghiero dove 10 studenti detenuti e un pari numero di alunni adulti non detenuti frequenteranno le lezioni insieme all'interno dell'Istituto di Pena. Il futuro Istituto alberghiero sarà frequentato da alunni interni ed esterni che sicuramente contribuiranno ad un ulteriore successo delle Cene Galeotte.

3160

Mercuzio non vuole morire, lo spettacolo della Compagnia della Fortezza
2013 | 27 settembre

3075

Festival Volterra Teatro - XXVII edizione. Santo Genet Commediante e Martire – primo movimento
2013 | 24 luglio

La Compagnia della Fortezza, che opera all'interno del carcere di Volterra, è una realtà di grande importanza e consolidata all'interno del panorama teatrale italiano. I suoi spettacoli sono sempre delle contaminazioni tra i generi arte, teatro, poesia, letteratura. Per i venticinque anni della sua attività ha pensato ad un grande evento che vedrà come centro di tutta la manifestazione il carcere di Volterra, sede dei detenuti attori che compongono la compagnia. Il lavoro che presenterà La Compagnia della Fortezza per celebrare l'anniversario si intitola "Santo Genet Commediante e Martire – primo movimento". Il lavoro è dedicato a Jean Genet, intellettuale francese del Novecento, che si cimentò nel teatro e nel cinema. Suo è il cortometraggio del 1950 Un chant d'amour. La pellicola è ambientata all'interno di un carcere dove un agente vive/immagina situazioni di acceso erotismo con gli ospiti delle singole celle. Storia nella storia, viene descritto il legame emotivo / sentimentale tra due detenuti che vivono nelle celle attigue. Separati solo da un muro comunicano battendo sulla parete. Estremamente poetica è la scena del fumo, nella quale un detenuto passa all'altro, il fumo della sigaretta attraverso un foro del muro, aiutandosi con una paglia. La fotografia sarà rappresentata dal lavoro di due artisti, Stefano Vaja e Carlo Gattai che nel tempo hanno documentato l'attività della Compagnia della Fortezza. Sarà presente la Musica con un concerto di Ginevra Di Marco e altri aurtori. Non mancheranno la poesia e le arti figurative.

2887

La Compagnia della Fortezza di Armando Punzo compie 25 anni
2013 | 22 - 26 luglio

Da 25 anni Armando Punzo, regista e autore della Compagnia della Fortezza propone spettacoli di alto rilievo ed è presente nei cartelloni di importanti teatri in Italia. Il Gruppo teatrale è formato da detenuti attori che vivono all'interno della Casa di Reclusione di Volterra. I testi che Armando Punzo adatta per la scena non sono mai banali e rivelano l'interesse di sperimentazione che la Compagnia della Fortezza persegue. Aniello Arena, protagonista di Reality il film di Matteo Garrone, recita all'interno del gruppo.

2921

Le cene galeotte 2012 - 2013 nel carcere di Volterra La Fortezza
2012 | 22 novembre - 2013 | 28 giugno

Cene Galeotte è un progetto promosso dalla Casa di Reclusione di Volterra con Unicoop Firenze e la collaborazione del Ministero di Giustizia. Venerdì 7 giugno 2013 i detenuti cucineranno affiancati dallo chef Fabrizio Borraccino del ristorante
 Castello di Splatenna di Gaiole in Chianti (SI). Si tratta di un evento fuori programma organizzato per dare la possibilità di rispondere al vasto numero di richieste di partecipazione. Le date saranno quelle già pubblicate sul calendario della manifestazione che si concluderà il 28 giugno 2013. La cucina dello chef Fabrizio Borraccino si ispira alla tradizione del territorio rispettando i cibi stagionali. I vini saranno forniti dalla Vecchia Cantina di Montepulciano www.vecchiacantinadimontepulciano.com La cena sarà l'occasione per raccogliere delle risorse finanziarie da consegnare alla campagna internazionale “Il cuore si scioglie onlus” che insieme a Unicoop Firenze, si impegna nell'organizzare progetti umanitari, soprattutto nell'ambito delle adozioni a distanza. www.ilcuoresiscioglie.it Il progetto “Cene Galeotte” è reso possibile dall'operazione concordata tra l'Unicoop Firenze e della Fisar. Unicoop si occupa delle materie prime necessarie alla realizzazione dei piatti. La Fisar seleziona le aziende vinicole e dei vini da abbinare alle serate ed ai piatti. Ad ora sono state sette le edizioni di Cene Galeotte”.I numeri della manifestazione rivelano l'alto interesse della cittadinanza e la grande partecipazione che si traduce in risorse finanziare da utilizzare in attività sociali. 10.000 sono state le persone che, in questi anni hanno partcipato ai convivi. 10.0000 euro la quota raccolta. 16 i detenuti che sono stati impiegati, con successo, in ristoranti della zona attraverso le norme dell'art. 21 che regolamenta il lavoro al di fuori del carcere. Cene Galeotte è in collaborazione con il Ministero di Giustizia, la direzione della Casa di reclusione di Volterra, l’associazione Fisar, la direzione artistica del giornalista e critico enogastronomico Leonardo Romanelli e la comunicazione a cura di Studio Umami (www.studioumami.com). L’apertura al pubblico per la cena è alle ore 19.30 con inizio fissato per le ore 20.00. Il costo è di 35 euro a persona che verranno interamente devolute per i progetti di solidarietà della FONDAZIONE IL CUORE SI SCIOGLIE ONLUS. Per maggiori informazioni: www.cenegaleotte.it

2781

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.R. di Volterra,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio