logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale di Perugia Capanne

Carcere di Perugia, Casa Circondariale Capanne Nuovo Complesso

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 07-07-2017

Strada Pievaiola Km. 11.800 CAP 06124
Perugia, Umbria, Italia

2009

COME FARE


La storia

Il nuovo complesso penitenziario Perugia in località Capanne, parzialmente operativo dal 2005 ed entrato in piena attività dal luglio 2009, a seguito dell'apertura del reparto circondariale, si estende su una superficie totale di 40 ettari.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

PERUGIA Capanne - Casa circondariale - (Nuovo Complesso Penitenziario Perugia Capanne)

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

CASA CIRCONDARIALE “CAPANNE “ DI PERUGIA

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Brunello Cucinelli aprirà un laboratorio teatrale nel carcere di Perugia
2017 | 28 agosto

10821

Nuovo spazio colloqui nel carcere di Capanne
2017 | 6 luglio

Nel carcere di Perugia Capanne il 6 luglio 2017 viene inaugurato lo Spazio colloqui, grazie al sostegno di Soroprimist International Club di Perugia che ha inserito l'iniziativa nell'ambito del service “I diritti dei minori” destinato ai figli dei detenuti in visita nelle carceri. Ha preso parte attivamente all'iniziativa anche la dottoressa Bernardina Di Mario, direttrice del carcere di Perugia, arredando lo spazio con mobili di riciclo donati dalla ditta di proprietà dell'imprenditrice Giovanna Speziali Benedetti.

10676

Concerto dei Funck off nel carcere di Perugia Capanne
2016 | 11 luglio

Per Umbria Jazz 2016 verrà organizzata una street parade nei cartili del reparto femminile del carcere di Capanne. L'11 luglio 2016 la marching band Funck off percorrerà gli spazi interni del carcere per far sentire a tutta la popolazione detenuta la propria musica.

10480

Teatro Stabile e carcere di Capanne venerdì 15 aprile 2016
2016 | 15 aprile

Teatro Stabile e carcere di Capanne venerdì 15 aprile 2016 alle ore 9:30. L'iniziativa che è il Teatro Stabile dell'Umbria che ha promosso all'interno del carcere di Capanne un laboratorio teatrale rivolto ai detenuti e portato avanti da due attori della Compagnia dei giovani, Francesco Bolo Rossini e Vittoria Corallo. Nella giornata di venerdì 15 aprile 2016, per celebrare la Giornata del teatro in carcere, sarà allestita una dimostrazione del lavoro portato avanti nel laboratorio. Durante l'incontro ci saranno delle letture teatrali di brani che saranno utilizzati nello spettacolo di maggio 2016 tratti da lo Straniero di Camus e il Candido di Voltaire. Anche gli spettatori potranno partecipare a delle attività aggregative che sono state pensate durante il laboratorio gestito dalla cooperativa sociale frontiera lavoro di Perugia. Al termine un aperitivo per salutare tutti i partecipanti.

7414

Perugia 1416, la sfilata, gli abiti sono realizzati dalle detenute del carcere di Capanne
2016 | 14 aprile

9552

Arbitri portatori di regole nel carcere
2016 | 4 gennaio

Dopo il successo riscosso lo scorso anno, è stata ripetuta l’originale iniziativa del CRA Umbria di disputare una partita di calcio all’interno della struttura circondariale di Perugia

9183

Gli arbitri dell'Umbria sul campo da calcio del carcere di Perugia insieme ai detenuti
2015 | 26 giugno

5897

Carceri e cani. Notizia del 17 gennaio 2015. Nel carcere di Perugia
2015 | 17 gennaio

Carceri e cani. Notizia del 17 gennaio 2015. Nel carcere di Perugia si attiva un progetto di scuola per cani guida per ciechi. Iniziativa del Lions di Limbiate che porterà nel carcere di Capanne alcuni istruttori cinofili per insegnare a quattro detenuti ad istruire due cuccioli di labrador Mirto e Margot. Il di una progetto si chiama Prison Puppy Raiser (Far crescere un cucciolo in prigione) ed è finanziato dalla Lions Club Perugia Concordia. I cani saranno liberi nell'istituto e verranno accuditi dai detenuti che si occuperanno del progetto guidati dagli istruttori dell'Associazione.

7570

L'orto botanico nel carcere di Perugia
2014 | 20 novembre

5257

Spettacolo teatrale nel carcere di Perugia il 27 settembre 2014
2014 | 27 settembre

Spettacolo teatrale nel carcere di Perugia il 27 settembre 2014, daun'idea dell'attrice Vittoria Chiacchella che ha tenuto un laboratorio teatrale con i detenuti. L'operatrice sociale Noemi di Arci ora d'aria è fra le curatrici del progetto che è partito a maggio 2014 e si chiama Nessuno o il gusto strano della paura. Si tratta di una rivisitazione del viaggio di Ulisse e della perdita di identità. Si parla anche di affetti di mogli e figli lasciati. L'attrice che ha quella interpreta sul palco Penelope punto il progetto ha una finalità duplice, quella di far partecipare i detenuti ad un laboratorio espressivo teatrale è quello di far conoscere il Carcere alla società libera. Gli attori sono dodici detenuti scelti perché avrebbero garantito di rimanere per un lungo periodo nella struttura e poter partecipare al progetto. Il carcere di Perugia capanne si conferma un carcere aperto e lo ha ricordato la sua direttrice citando i progetti formativi e di reinserimento che quest'anno sono stati finanziati con €19000. È dal 2011 che si porta avanti una filosofia di apertura verso il territorio e attraverso questo modello i detenuti da 630 sono scesi a 360 e sono diminuiti notevolmente i casi di autolesionismo.

3876

Nel carcere di Capanne si presenta Sbarre di Daniele Segre
2014 | 27 settembre

4887

Venerdì 29 novembre 2013 nel carcere di Perugia cucinano le detenute
2013 | 29 novembre

Venerdì 29 novembre 2013 nel carcere di Perugia cucinano le detenute. Insieme a loro gli chef Massimo Staiano e Oriano Broccatelli con Filippo La Mantia. È il momento finale di un corso di formazione durato 240 ore. Il progetto Buoni dentro: tecniche di preparazione artigianale di pietanze tipiche umbre è stato finanziato è promosso dalla Provincia di Perugia insieme alla cooperativa sociale frontiera lavoro che ho gestito il corso. Hanno partecipato 30 uomini e 30 donne che hanno assistito alle lezioni e partecipato al laboratorio in modo entusiasta. La cena è aperta a tutta la cittadinanza e il ricavato sarà devoluto in sostegno a progetti di reinserimento socio lavorativo per le persone detenute. Sarà presente anche la compagnia degli attori Sarabanda teatro che reciteranno, durante la cena, uno spettacolo del tipo cena con delitto nel quale tutti coloro che partecipano sono coinvolti per svelare il giallo.

3917

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Perugia Capanne,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio