logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale e Casa di Reclusione di Matera

Carcere di Matera, Casa Circondariale e Casa di Reclusione

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 15-05-2017

Via Cererie, 24 CAP 75100
Matera, Basilicata, Italia

1960 | primi anni

Dalla pena alla consapevolezza, la rinascita. Psicologia e salvezza
2017 | 16 giugno

10563

Gli artisti della cartapesta nel carcere di Matera
2014 | 22 settembre

Il 22 settembre 2014 iniziano i lavori del laboratorio di cartapesta, giunto alla terza edizione, nel carcere di Matera, guidati dal cartapestaio Michelangelo Pentasuglia. Le lezioni offrono un percorso teorico e, soprattutto, pratico ai 10 detenuti che frequenteranno le 60 ore di laboratorio. La copertura finanziaria è assicurata dalla Camera di commercio di Matera insieme a Cna e Confartigianato. Inclusione sociale e tradizione di antiche pratiche artigianali sono stati i concetti richiamati, durante la presentazione del corso, dal presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli che ringrazia, oltre alla dirigenza del carcere di Matera, la coop. Fratello Sole di Santa Maria d’Irsi. Oltre al presidente Tortorelli hanno partecipato all'incontro il direttore della Casa circondariale, Maria Teresa Percoco, Leo Montemurro, presidente regionale di Cna, Gerarda Bonelli, direttore di Confartigianato, il dottor Walter Gentile, responsabile dell'area pedagogica della casa circondariale e Bellisario Semeraro della polizia penitenziaria.

5002

Un corso di Cartapesta nel carcere di Matera
2013 | 10 giugno

La Casa Circondariale di Matera offre un percorso di formazione artistica sulla cartapesta per favorire una acquisizione di ulteriori motivazioni a esercitare attività creative e manuali e di permettere alla popolazione detenuta, che parteciperà al corso, di ottenere delle qualità che potrebbero essere spese in un possibile inserimento lavorativo nel momento in cui saranno di nuovo persone libere. Sono stati 15 i detenuti, che risiedono nella Casa Circondariale di Matera, ad essere scelti per frequentare il corso punto i lavori inizieranno lunedì 10 giugno 2013 con un corso di formazione che durerà 60 ore e insegnerà visto agli studenti il trattamento della cartapesta. E' stata la Camera di Commercio di Matera, supportata dalla Cna e dall'Osservatorio migranti di Basilicata ad ganizzato e a finanziare la manifestazione. Gli insegnanti saranno esperti del settore, uno di loro è Michelangelo Pentasuglia che è stato un autore grande fortuna di molti carri trionfali del 2 luglio. Michelangelo insegnerà ai suoi alunni ad usare le tecniche di base, partirà con l'argilla con la quale realizzerà degli stampi in gesso aiuterà i detenuti nella realizzazione di miscele con le quali preparare le colle che uniranno la cartapesta e infine insegnerà loro a colorare facendo acquisire agli studenti detenuti una certa sensibilità artistica e un certo uso dei colori. Le lezioni termineranno il 26 giugno e saranno distribuite in 50 ore di laboratorio e 10 ore finalizzate alla autoimpiego cioè alla organizzazione di un una certa autonomia professionale. Gli alunni detenuti saranno invitati a realizzare delle opere con dei soggetti sul tema dell'immigrazione e della Intercultura, dell'incontro positivo tra i popoli.

2807

La storia

La struttura dei primi anni sessanta è stata interessata da interventi di ristrutturazione.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

MATERA - Casa circondariale

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

Casa circondariale - Casa di reclusione di MATERA

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Matera,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio