logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale di Reggio Calabria

Carcere di Reggio Calabria Giuseppe Panzera, Casa Circondariale Arghillà

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 27-04-2017

Via Carcere Nuovo, 15 CAP 89100
Reggio Calabria, Calabria, Italia

1932

COME FARE


La storia

La Casa Circondariale “Panzera” di Reggio Calabria, attiva dal 1932, è una struttura la cui progettazione risale agli anni 20 del secolo scorso e che, quindi, fu pensata e costruita secondo i canoni dell’edilizia penitenziaria dell’epoca. In questi ultimi anni, nell’ambito della riorganizzazione dell’Istituto, sono state realizzate molte modifiche strutturali.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

REGGIO CALABRIA Panzera - Casa circondariale

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

Casa Circondariale di Reggio Calabria (RC)

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Lo spettacolo in memoria di Paolo Borsellino
2017 | 21 agosto

10834

La Livella di Totò rappresentata nel carcere di Reggio Calabria
2017 | 10 luglio

Lions Club ed il Leo Club di Villa San Giovanni, hanno contribuito a promuovere il laboratorio teatrale che è partito nel gennaio 2016 per alcuni detenuti del carcere di Reggio Calabria. I risultati del corso sono stati due spettacoli messi in scena all'interno del carcere. I due lavori teatrali sono ispirati alla poesia La livella composta da Totò e all'opera di Luigi Purandello intitolata La pagente.

9945

A Reggio Calabria, nel carcere, il progetto giovani dentro, giovani fuori
2017 | 29 maggio

10602

Freedhom of religion nel carcere di Reggio Calabria
2017 | 18 maggio

10632

Studenti in visita al carcere di Reggio Calabria
2017 | 28 aprile

10414

Un nuovo campo sportivo per il carcere di Reggio Calabria
2017 | 22 marzo

5460

Giovani dentro, giovani fuori: la scuola entra in carcere
2017 | 16 febbraio

10368

Visita di Migliore a Sollicciano
2015 | 15 febbraio

10373

La scuola entra in carcere
2017 | 15 febbraio

10386

Presentazione del Protocollo tra il Comune e la Casa Circondariale
2016 | 5 giugno

Presentazione e firma del protocollo di intesa tra il Comune di Reggio Calabria e il carcere di Reggio Calabria Arghillà, martedì 7 giugno 2016, alle ore 17:30, presso il salone dei lampadari di Palazzo San Giorgio. Durante la conferenza stampa saranno presenti il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà e la direttrice del carcere della città Maria Carmela Longo. Presenti anche il presidente del Tribunale di Sorveglianza di Reggio Calabria, Vincenzo PedoneAngela Marcello  la direttrice del ufficio di esecuzione penale esterna di Reggio Calabria. A queste personalità si uniscono Salvatore Acerra provveditore regionale dell'amministrazione penitenziaria, Giuseppe Marino, assessore al Welfare del Comune di Reggio Calabria, Antonino Zimbalatti assessore all'ambiente del Comune di Reggio Calabria. Altri assessori e operatori che saranno interessati al progetto interverranno durante la presentazione. È stato il Garante per i detenuti del Comune di Reggio Calabria, Agostino Siviglia, a promuovere questo protocollo di intesa. In seguito alle ultime disposizioni del ministro della Giustizia Andrea Orlando rispetto al trattamento della pena che deve essere riparativa e volgere alla restituzione del danno inflitto, attraverso lavoro e impegno del detenuto, si predispongono dei percorsi di impegno lavorativo esterno a favore della cittadinanza.

3846

Mosaici nel carcere di Reggio Calabria
2016 | 17 marzo

La bellezza salverà il mondo! Mosaici in Carcere, è un progetto realizzato dai detenuti del carcere di Reggio Calabria presentato il 21 marzo 2016, alle ore 10:30, alla sala Monsignor Ferro del palazzo della provincia di Reggio Calabria in Piazza Italia. I detenuti del carcere, grazie alla collaborazione della direttrice la dott.ssa Maria Carmela Longo, hanno intrapreso un progetto di realizzazione delle opere d'arte tramite mosaico, con materiale di recupero, raffiguranti le immagini originali che si trovano all'interno della villa romana di Casignana a Kaulon. Questa attività rientra nelle disposizioni di legge che vogliono che la pena sia riabilitativa e che per questo scopo si utilizzino attività formative, artistiche ed artigianali. Tutte attività che devono ricadere a beneficio della cittadinanza e del territorio proprio per il concetto di restituzione del danno causato attraverso il crimine commesso. L'incontro sarà un'occasione di discussione che verrà moderata da Paola Carbone coordinatrice del progetto. Il patrocinio è , del Ministero di Giustizia dipartimento amministrazione penitenziaria, del Ministero beni e attività culturali del turismo, della provincia di Reggio Calabria, del Comune di Reggio Calabria.

8975

L’Orchestra Leotta in concerto ad Arghillà
2106 | 1 gennaio

Reggio Calabria. La rieducazione in carcere passa anche attraverso la musica.

9191

Reggio, la musica dell’Orchestra Giovanile dello Stretto “V. Leotta” entra nel carcere di Arghillà
2016 | 1 gennaio

L’Orchestra Giovanile dello Stretto “Vincenzo Leotta”, si è esibita il 29 dicembre 2015, nell’ istituto penitenziario di Arghillà a Reggio Calabria.

9193

Reggio, il detenuto Mariano Foti ha ricevuto un prestigioso premio
2015 | 9 dicembre

I giurati del concorso letterario nazionale “Carlo Castelli”, giunto all'VIII edizione, hanno incontrato i detenuti vincitori e quelli segnalati in seguito all'invio delle loro opere letteratura breve. Il racconto intitolato “Tutti al banchetto dei Re” di Mariano Foti, attualmente detenuto presso il carcere di Reggio Calabria, è stato segnalato e sarà pubblicato nel volume che raccoglie le opere segnalate dell'edizione annuale del premio.

9444

Reggio, musica e solidarietà alla casa circondariale di Arghillà
2015 | 29 novembre

Musica e solidarietà alla casa circondariale di Arghillà, per una mattina davvero speciale che ha visto protagonisti il gruppo MuTraKa e i detenuti.

9557

Concerto di Natale 2014 nel carcere di Arghillà
2014 | 18 dicembre

La FIDAPA di Reggio Calabria sarà presso la Casa Circondariale di Arghillà. La Corrispondente Commissione Grandi Eventi Serenella Fraschini dirigerà gli allievi del Conservatorio di Reggio Calabria.

5153

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Reggio Calabria,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio