logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale Di Rossano Calabro Nuovo Complesso

Carcere di Rossano Nuovo Complesso, Casa Circondariale

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 19-05-2017

Contrada Ciminata CAP 87068
Rossano Calabro, Calabria, Italia

2000

COME FARE


La storia

Anno di costruzione: aprile 2000.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

ROSSANO NC - Casa di reclusione

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

ISTITUTO Casa di Reclusione di Rossano Nuovo Complesso (Cs)

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Premi realizzati dai detenuti del carcere di Rossano per i cantanti di Casa Samremo
2015 | 4 febbraio

I detenuti della Casa di reclusione di Rossano, per il secondo anno consecutivo, hanno preparato dei premi con i quali omaggiare gli artisti del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

5238

Nel carcere di Rossano un concerto dell' alta sicurezza per il giorno della Memoria
2015 | 28 gennaio

Per celebrare la Giornata della Memoria che ogni anno si tiene il 27 gennaio al fine di ricordare le vittime dell'Olocausto avvenuto durante la seconda guerra mondiale, nel carcere di Rossano Calabro, per la sezione di alta sicurezza, sì terrà uno spettacolo il 28 gennaio 2015. Saranno gli stessi detenuti che hanno partecipato ai corsi del progetto Note di libertà ad offrire un intrattenimento musicale guidati dagli insegnanti dell'Istituto Musicale Donizetti di Mirto Crosia.

5175

Natale 2014. Concerto nel carcere di Rossano Calabro
2014 | 20 dicembre

Per festeggiare le festività natalizie 2014 nel carcere di Rossano Calabro si sono recati 80 bambini e ragazzini dell'orchestra del centro musicale Giuseppe Verdi di Rossano per esibirsi in un concerto a favore di circa 200 spettatori studenti, volontari e autorità. I giovani strumentisti si sono esibiti in un repertorio di grande complessità a favore dei detenuti. L'evento è stato realizzato grazie all'interessamento della dottoressa Filomena Galizia dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo Lanza Milani di Cassano allo Ionio e al maestro Giuseppe Campana direttore del centro musicale Giuseppe Verdi di Rossano. L’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione di Rossano Calabro, Stella Pizzuti, ha partecipato al concerto di sabato 20 dicembre 2014 insieme al direttore del carcere, il dottor Giuseppe Carrà. Presente anche il Sindaco di Cassano allo Jonio.

5130

I progetti dell'Istituto Musicale Donizetti di Mirto Crosia nel carcere di Rossano Calabro
2014 | 15 ottobre

Durante l'inaugurazione dell'anno accademico 2014-2015 dall'istituto Musicale Donizetti di Mirto Crosia il direttore della Casa circondariale di Rossano, Giuseppe Carrà, ha descritto i progetti realizzati presso il carcere di Rossano Calabro, in collaborazione con l'istituto. Il progetto più importante è  “Note di libertà”, che permette una presenza attiva dei detenuti nel contesto formativo.

4957

Chi Banda non Sbanda. Concerto nel carcere di Rossano
2014 | 15 maggio

Il 15 maggio 2014, all'interno del carcere di Rossano Calabro, nella sala polivalente, si sono riuniti studenti, detenuti e liberi cittadini per assistere al concerto intitolato Chi sbanda non sbanda. 300 persone del pubblico hanno applaudito l'orchestra musicale Ragone di Laureana di Borrello che ha offerto questa terza edizione del concerto in favore della legalità e della solidarietà civile.

3792

Nel carcere di Rossano Calabro i corsi musicali hanno prodotto un concerto e un dono per i cantanti premiati durante il Festival di Sanremo
2014 | 27 gennaio

Alcuni detenuti della Casa di Reclusione di Rossano Calabro, di contrada Ciminata Greco, hanno realizzato clarinetto in terracotta come premio per gli artisti del 64esimo Festival della Canzone Italiana di San Remo. La scultura alta circa 40 cm è  stata realizzata dai detenuti che frequentano i corsi musicali organizzati nel carcere. Lunedì 27 gennaio 2014, gli stessi detenuti si esibiscono in un concerto di brani interpretati con organetto, chitarra e fisarmonica, per un folto gruppo di studenti esterni, nell'ambito del progetto Note di libertà.

3358

Corsi di formazione musicale nel carcere di Rossano
2013 | 3 ottobre

La musica non solo come strumento ludico ricreativo ma anche come possibilità di recupero e rieducazione. NOTE DI LIBERTA’ nasce dalla sinergia tra il direttore dell’Istituto Musicale Donizetti M° Giuseppe GRECO e il direttore della Casa Circondariale di Rossano Giuseppe CARRA’. Il progetto intende offrire una possibilità di formazione, e quindi di riabilitazione, in campo musicale organizzando corsi di Chitarra, Fisarmonica e Organetto.

3101

Nella Casa Circondariale di Rossano Calabro si esibisce il cantautore Beppe Voltarelli
2013 | 13 maggio

Un incontro tra detenuti e studenti all'interno della Casa Circondariale Di Rossano Calabro. Questo tipo di attività è fortunatamente comune a molti istituti di pena italiani che promuovono, in concertazione con gli enti territoriali e le scuole, lo scambio interno- esterno, soprattutto di cittadini in età di formazione. Tali incontri, molto utili se di carattere sportivo, diventano insostituibili momenti di formazione in direzione di una crescita civile e democratica. Nella sala polivalente dell’Istituto Penitenziario di Rossano il cantautore Beppe Voltarelli si esibirà di fronte a un gran numero di detenuti e agli studenti, dirigenti ed insegnanti degli istituti: liceo Classico "S. Nilo" di Rossano, l’istituto tecnico per Geometri “Falcone-Borsellino” di Corigliano e l’ITIS "Majorana" di Rossano, il liceo scientifico di Cariati. L'evento è parte di un progetto di maggior respiro che vede la musica entrare in carcere come momento formativo per la popolazione detenuta. Il progetto si chiama “Note di Libertà”, è organizzato dall’istituto musicale “Donizetti” di Mirto e prevede un corso di lezioni musicali per fisarmonica e organetto e un corso di chitarra a favore dei detenuti del circuito Alta Sicurezza. Il logo di “Note di Libertà” è stato realizzato dalla pittrice di Rossano Milena Crupi che lo ha donato agli organizzatori. Secondo il direttore artistico Dott. Giuseppe Greco, il laboratorio musicale prevede un percorso musicale, con cadenza settimanale o bisettimanale, per un periodo di almeno 9 mesi.

2626

Arte nelle Case di Reclusione
2012 | 20 dicembre

L'Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, promuove un progetto di ampio respiro in collaborazione con il MACA (Museo di Arte Contemporanea di Acri). Si tratta di una iniziativa in campo artistico che è contenuta nel bando per l’Arte Contemporanea del Por Calabria 2007-2013. Il MACA per la tranche dell'anno 2012 prende in considerazione la figura di Hans Richter, artista di fama internazionale. Sabato 15 dicembre 2012, alle ore 10, presso la Casa di Reclusione di Rossano, il progetto nella sua veste ufficiale sarà presentato attraverso un convegno intitolato Arte nelle case di reclusione? alla presenza del Direttore della Casa di Reclusione di Rossano il dottor Giuseppe Carrà, e il Maestro Silvio Vigliaturo, Direttore artistico del MACA.

1802

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Rossano,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio