logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa Circondariale di Sciacca

Carcere di Sciacca, Casa Circondariale

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 30-05-2017

Via Pietro Gerardi, 45 (AG) CAP 92019
Sciacca, Sicilia, Italia

1200

COME FARE


La storia

L'istituto penitenziario di Sciacca è ospitato in un vecchio convento del 1200. All'interno si trova un chiostro in stile gotico di valore artistico. Nel tempo le tre sezioni detentive sono state ristrutturate ed adeguate per garantire migliori condizioni di vita.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

SCIACCA - Casa circondariale

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

CASA CIRCONDARIALE  DI SCIACCA

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Santi Consolo visita il carcere di Sciacca
2017 | 31 gennaio

Il capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, il dottor Santi Consolo, ha visitato il carcere di Sciacca accompagnao dal sindaco Fabrizio Di Paola in risposta alla richiesta partita da Giuseppe Marinello, presidente della commissione “Ambiente” del Senato, presente anche lui durante il sopralluogo. L'Amministrazione penitenziaria, secondo le ultime indicazioni, sarebbe intenzionata a non chiudere il carcere di Sciacca e ad intervenire con un progetto di miglioramento anche nella direzione di valorizzare l'edificio duecentesco che ospita la Casa Circondariale. Il progetto prevede un'azione di restauro concordata con i Beni Culturali e realizzata dagli stessi detenuti. Oltre alla finalità conservativa e di valorizzazione del bene territoriale, in seguito all'intervento potranno essere messi in condizioni di fruizione grandi spazi da destinare ad attività di formazione e aggregazione a favore della popolazione detenuta.

10503

Antonino Nicosia, direttore del centro studi Pedagogicamente scrive al ministro Orlando
2016 | 18 novembre

L'appello per la chiusura del carcere di Siacca parte da Antonino Nicosia, il direttore del centro studi Pedagogicamente che scrive direttamente al ministro della Giustizia Andrea Orlando. Nicosia segnala una situazione carente dal punto di vista delle infrastrutture che mina irrimediabilmente la vivibilità degli spazi, seppur rinnovati nel tempo e a varie riprese, del convento del 1200 che ospita l'istituzione penitenziaria. Ad essere veramente in condizioni disastrose, sempre secondo il resoconto di Nicosia, sono le condizioni igienico-sanitarie. La proposta del direttore del centro culturale è quella di sospendere l'nvio di detenuti, chiudere il carcere e trasformarlo in centro culturale aperto alla cittadinanza.

6311

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Sciacca,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio