logo

LE CARCERI ITALIANE

DETENZIONI - CARCERI ITALIANE

Carcere di Siracusa, Casa Circondariale di Cavadonna Nuovo Complesso

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 30-05-2017

Contrada Cavadonna CAP 96100
Siracusa, Sicilia, Italia

1997

COME FARE


La storia

L'istituto, in funzione da febbraio 1997, sorge in contrada Cavadonna, in territorio di Siracusa e dista dalla città 15 km. E' stato aperto dopo la chiusura del vecchio istituto, in via Vittorio Veneto 227 sempre a Siracusa, a seguito del sisma del 17 dicembre 1990.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

SIRACUSA - Casa circondariale

Il sito

Nessun contenuto online

Associazione Antigone

indirizzo

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Camelia incontra i detenuti il 16 giugno, tra i progetti una riunione in carcere
2016 | 16 giugno

Un momento di sport importante nel carcere di Siracusa. Roberto Camelia, arbitro di boxe incontra i detenuti il 16 giugno 2016. Cavadonna non è un arbitro qualsiasi, è l'unico a poter salire sul ring anche se con protesi ad una gamba. Camelia, che presiede l'associazione Sport&Mente vuole comunicare, oltre ai valori sportivi del pugilato, soprattutto l'opportunità che lo sport offre per creare percorsi motivazionali e di sostegno a favore di persone che vivono una parte della loro vita in condizioni difficili, come potrebbe essere la detenzione. Camelia è partito raccontando la propria esperienza per descrivere la potenzialità di inclusione sociale dello sport.

10252

Il reliquiario della Madonna delle Lacrime nel carcere di Siracusa
2016 | 20 maggio

Il reliquiario della Madonna delle Lacrime di Siracusa è stato esposto in mattinata all'interno della cappella del carcere di Siracusa per dare la possibilità a circa un centinaio di detenuti dell'alta sicurezza e sezioni cumuni di poter prendere parte alla preghiera comune in presenza della reliquia. E' stato don Andrea Zappulla, coadiutore del Santuario, insieme al frate minore cappuccino Francesco Vinci, cappellano del carcere, a esporre l'urna che secondo la tradizione custodisce le lacrime della Vergine. A promuovere l'iniziativa è stata la direttrice del carcere di Siracusa, la dottoressa Angela Lantieri che ha presenziato alla funzione insieme allo staf educativo del carcere e ad una rappresentanza della polizia penitenziaria. I detenuti hanno presenziato all'evento religioso durante la mattinata distribuiti in tre turni. Nel pomeriggio è seguita la processione nelle varie sezioni.

10213

Carmen Serra in concerto nel carcere di Cavadonna
2014 | 18 dicembre

Carmen Serra, cantante di Siracusa è titolare del progetto “Freedom, il suono oltre le mura” che ha presentato, insieme a Francesca Tinè, alla direttrice del carcere di Siracusa Angela Lanteri. In attesa delle risorse finanziarie necessarie per attivare il loro progetto, Carmen Serra terrà un concerto a favore dei detenuti di Siracura il 18 dicembre 2014, con le musiche interpretate da Concetto Fruciano alla chitarra e Michele Criscimanna alle percussioni.

5168

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.C. di Siracusa,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio