logo

LE CARCERI ITALIANE

Casa di Reclusione di Favignana

Carcere di Favignana, Casa di Reclusione

Scritto da: Marco Rabino

Pubblicato il: 02-06-2017

Piazza Castello, 21 (TP) CAP 91023
Favignana, Sicilia, Italia

1930

COME FARE


La storia

L'edificio nasce negli anni '30 del XX secolo come alloggio dei confinati che dormivano in grandi camerate. In seguito venne adibito a colonia estiva e, alla fine degli anni '50, a reparto lavorazioni.

(dal sito Ministero della Giustizia)

Ministero della Giustizia

FAVIGNANA - Casa di reclusione

Il sito

Nessun sito online

Associazione Antigone

Casa di reclusione di FAVIGNANA

Wikipedia

Nessun contenuto su Wikipedia

News cultura, arte, teatro, lavoro


Va in scena Nuddu dal carcere di Favignana
2015 | 13 giugno

"Nuddu” “... Chi sei tu? Donde sei? La patria dove?...", è uno spettacolo teatrale ideato dall’attrice e regista Stefania Orsola Garello, portato in scena il 13 giugno, presso l'Ex Stabiliemento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica, dalla compagnia teatrale "Papillon" della Casa di Reclusione di Favignana e prodotto dall'Associazione Culturale Ricreativa "Comitato GIM". Lo spettacolo è già stato rappresentato il 28 gennaio 2015 nel carcere di Favignana.

5783

Teatro in carcere a Favignana
2015 | 28 gennnaio

Dopo un anno di laboratori viene rappresentato da dodici detenuti del carcere di Favignana lo spettacolo "Nuddu” “... Chi sei tu? Donde sei? La patria dove?..." della compagnia teatrale  “Papillon” del carcere di Favignana, il 28 gennaio 2015, su iniziativa e ideazione dell'attrice Stefania Orsola Garello.

5205

Gli studenti della Scuola Media Statale Bartolomeo Mineo visitano il carcere di Favignana
2015 | 19 gennaio

5115

LEGGI ANCHE

OPERANO IN QUESTO CARCERE / C.R. di Favignana,

Le informazioni circa progetti culturali, artistici, di istruzione e lavoro operati all'interno delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e dagli uffici stampa delle organizzazioni titolari dei progetti. Le immagini delle carceri italiane provengono dalla stampa nazionale e non sono state realizzate in proprio