logo

PRISON VIDEO

Minnesota Correctional Facility-Oak Park Heights

Minnesota Correctional Facility-Oak Park Heights

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 08-03-2012




Il Minnesota Correctional Facility-Oak Park Heights è stato attivato nel 1982. Accoglie detenuti adulti, provenienti da altri Istituti, che vengono considerati ad altao rischio o considerati estremamente violenti.

Il quinto livello è di massima sicurezza, ha una popolazione di 410 detenuti (luglio 2010). L'intero complesso contiene nove unità che operano indipendentemente. Se di questi complessi ospitano 52 detenuti ciascuno. Le altre tre unità sono dsetinate al centro di salute mentale, al primo soccorso e agli uffici amministrativi.

I detenuti ospitati nel Minnesota Correctional Facility-Oak Park Heights partecipano a programmi di istruzione, lavoro e servizi di pulizia interna.

Il sito del Minnesota Correctional Facility-Oak Park Heights

Una inchiesta, prodotta dalla National Geografic, descrive l'aspetto più problematico Minnesota Correctional Facility-Oak Park Heights, i momenti di tensione che possono scatnartsi in un Istituto che ospita persone detenute con un carattere molto violento. Vengono intervistati detenuti e agenti preposti alla sorveglianza. Alcune scene descrivono momenti di tensione avvenuti negli ambienti del carcere.

Viene intervistato Micah Boyle, arrestato per incendio doloso, con pena di 6 anni.

 

 

 

 

LEGGI ANCHE