logo

In evidenza

Il titolo della XVIII edizione è Le scene universitarie per il teatro in carcere

Convegno Internazionale Teatri delle Diversità 2017 a Urbania

Sala Paolo Volponi del teatro Bramante
Urbania, Marche, Italia

2017 | 5 - 6 novembre

Le scene universitarie per il teatro in carcere per la XVIII edizione del Convegno Internazionale Teatri delle Diversità con il Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere.

eVisioni 2017

Racconti di reinserimento del dopo carcerazione

eVisioni V edizione, Prove di Libertà nel docu-film italiano

CLE - Campus Luigi Einaudi Torino, Lungo Dora Siena, 100
Torino, Piemonte, Italia

2017 | 5 ottobre - 9 novembre

Dal 5 ottobre al 9 novembre per eVisioni, 5 edizione, manifestazione dedicata al racconto della detenzione, Claudio Sarzotti e il suo staff propongono la visione alcuni docufilm per dialogare sulla realtà del post pena.

LA CULTURA INCONTRA IL CARCERE

Detenzioni - Interno4

Chi siamo

DETENZIONI

Di Marco Rabino

Pubblicato il: 01-09-2009




I contenuti di DETENZIONI non sono prodotti da giornalisti professionisti ma da esperti ed operatori che lavorano all'interno delle strutture legate alla detenzione.

Oltre ai collaboratori stretti che scrivono all'interno del sito, DETENZIONI si avvale di una estesa rete di utenti amici che segnalano contenuti e partecipano agli eventi comunitari.

Lo scopo di DETENZIONI è di riunire i molti operatori ed esperti di questioni detentive, e concertare eventi e manifestazioni al fine di contribuire al dibattito culturale sulla questione carceraria.

Per questo tutti coloro che contribuiscono allo sviluppo della già ampia comunità di DETENZIONI, operano segnalando contenuti attinenti la detenzione e organizzando eventi sul territorio.

Marco Rabino
Fondatore di DETENZIONI nel 2009.

Collaborazioni

Hanno collaborato alla segnalazione di contenuti sulle pagine di DETENZIONI:

Mira Carello

Insegnante di Italiano.

Chiara Castiglioni - Consulente filosofico e dr.ssa di ricerca in filosofia, presidente Infiniti Mondi Onlus -  Chiara Castiglioni, nata a Torino nel 1970, è laureata in Filosofia all’Università di Torino e ha conseguito il dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università di Trieste. Nel 2012 ha pubblicato il libro "Tra estraneità e riconoscimento. Il sé e l’altro in Paul Ricoeur" (Mimesis). Nel 2015 ha conseguito il master in consulenza filosofica dell’Università di Venezia e ha cominciato la sua attività di consulente filosofico in carcere, in altri contesti e come libera professionista. Nel 2017 pubblica il suo secondo libro "Filosofia dentro. Pratica e consulenza filosofica in carcere. Metodi e esperienze" (Mursia). Cultore della materia in sociologia, ha conseguito un master in cooperazione internazionale (Unesco) e ha lavorato per diverse organizzazioni nell’ambito dell’intercultura e della formazione. È presidente di Infiniti Mondi Onlus, socia SFI (Società Filosofica Italiana) e di Aim Confil (Associazione italiana dei consulenti filosofici).

Antonio Falda

Scrittore. Collabora con diverse testate tra le quali dal 2015 anche con Detenzioni. È autore di: “Novelle ovali – 35 piccole storie di rugby e di vita”, Davide Zedda Editore; co-autore de “Il XV del Presidente”, A.Car. Edizioni; di “Franco come il Rugby”, Absolutely Free Editore, per il quale ha ricevuto dall’Unione Stampa Sportiva Italiana, il premio USSI 2014; e autore di “Per la libertà. Il rugby oltre le sbarre”, Absolutely Free Editore, resoconto di un’esperienza personale, un viaggio attraverso otto carceri, in cui il rugby viene praticato come strumento rieducativo per il detenuto.

Sara Fornera
Criminologa, docente presso la casa circondariale Lorusso e Cutugno di Torino. Dal 2005 al 2011 giudice onorario in qualità di esperto in criminologia presso il tribunale di sorveglianza della stessa città.

Anna Maria Nosotti
Insegnante e Presidente dell'Associazione Interno4 che ha organizzato gli eventi degli anni 2012, 2013, 2014

Angelo Toppino
Collabora ad Interno4 in veste di esperto della Torino Ottocentesca. Ha pubblicato alcuni contributi che si possono trovare nella sezione “Quadrilatero" di Interno4. E’ una colonna portante di “Carcere e cultura contemporanea” ed è la memoria storica e non delle attività culturali avvenute all’interno delle carceri di Torino e in generale della realtà carceraria in Italia. Collabora inoltre con diverse istituzioni e musei di grande importanza per la cultura storica del territorio.

Pasquale Tabacchino

Insegnante e fotografo

Roberta Toscano
Artista e fotografa

Willy Vaira
Scrittore, storico e saggista. Nel 2011 ha presentato al Salone Internazionale del libro di Torino, suscitando grande interesse anche all’estero,  “Diverso sarà lei”, libro-indagine che raccoglie anni di inchieste e ricerche sociali dell’autore sulle coppie di fatto in Italia, e che è giunto già alla terza edizione. Attualmente sta realizzando una indagine multidisciplinare su come viene vissuta l’affettività nelle carceri italiane, con una importante raccolta di testimonianze dirette nei vari penitenziari della penisola e nel mondo degli ex carcerati di lunga detenzione.

LEGGI ANCHE


DETENZIONI, in accordo con la rete di scuole denominatasi "Dietro le sbarre, Oltre le sbarre" e in collaborazione con enti ed organizzazioni territoriali, coordina e promuove un progetto di sensibilizzazione rivolto agli studenti di tutti gli ordini e grado, riguardante i temi della legalità ed in particolare a quello della detenzione.